Ordinanza anti-Covid a tempo di record a Montegrotto terme, i mercati settimanali rimangono aperti 

L’ordinanza disegna un nuovo piano temporaneo del commercio: in sostanza da martedì prossimo piazza Mercato si presenterà transennata  in modo da limitare gli accessi a due soli punti di entrata e di uscita, punti che verranno controllati

Il mercato dei produttori agricoli al martedì in corso Terme e quello settimanale di piazza Mercato del giovedì si svolgeranno regolarmente anche la prossima settimana a Montegrotto Terme. Il sindaco Riccardo Mortandello ha infatti già firmato un’ordinanza per adeguarsi alle misure urgenti per il contenimento e la gestione dell’emergenza con le quali la Regione ha imposto nuovi paletti per lo svolgimento dei mercati all’aperto. 

Ordinanza

L’ordinanza disegna un nuovo piano temporaneo del commercio: in sostanza da martedì prossimo piazza Mercato si presenterà transennata  in modo da limitare gli accessi a due soli punti di entrata e di uscita, punti che verranno controllati. Il mercato sarà riservato alla vendita di generi alimentari e anche i venditori dovranno indossare mascherine e guanti. Viene invece sospesa, come da ordinanza regionale, la vendita di prodotti florovivaistici, che possono però essere consegnati a domicilio. 

Banchi

I banchi all’interno saranno disposti in due sole file e così come è previsto per i centri commerciali sarà consentito l’ingresso solo a persone munite di mascherina e di guanti monouso. La sorveglianza avrà il compito di controllare che anche all’interno del mercato non si verifichino assembramenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polizia Locale

«L’obiettivo - spiega il comandante della Polizia municipale Maurizio Cavatton - è sempre quello di evitare ogni occasione di possibile contagio che non sia riconducibile a esigenze specifiche o ad uno stato di necessità. Raccomando a tutti i cittadini di rispettare tutte le restrizioni alle norme perché qualora non venissero rispettate saremo costretti ad agire diversamente». Verranno invece sospesi i mercati settimanali di prodotti agricoli a Turri e Mezzavia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento