Il presidente della provincia, Bui: «Nel 2019 piano per mettere in sicurezza le scuole e le strade»

Conferenza stampa del nuovo presidente della provincia, Fabio Bui. Più che di bilanci si è parlato di programmi per l'anno nuovo

Conferenza stampa del nuovo presidente della provincia, Fabio Bui. Più che di bilanci si è parlato di programmi per l'anno nuovo.

Bui

«La Provincia di Padova è in salute e nel panorama generale non è un dato così scontato. Grazie all’attento lavoro di squadra siamo riusciti a raggiungere un buon livello in termini di bilancio ed efficienza e oggi molti guardano Padova come una Provincia di riferimento. Per il prossimo anno ho a cuore tre priorità: gli istituti scolastici, il Centro Unico di Committenza e i progetti europei». E’ quanto ha detto il presidente Fabio Bui, in apertura  della consueta conferenza stampa per uno scambio di auguri che si è svolta a Palazzo Santo Stefano. All’incontro erano presenti i consiglieri delegati Alessandro Bisato, Vincenzo Gottardo, Matteo Turetta, Elisa Venturini.

Scuole

«Il 2019 - ha spiegato Bui - sarà un anno in cui cercheremo di dare risposte ancora più incisive e concrete ai cittadini. Il mio obiettivo è quello di fare un intervento all’anno per ciascun plesso scolastico, dando priorità non solo alle opere relative alla sicurezza, ma anche a quelle che producono risparmio energetico. In questi anni è stato investito molto sulla viabilità, per l’esecuzione e la compartecipazione ai lavori per la realizzazione delle opere con i Comuni. Quasi 6 milioni solo nell’ultimo anno». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento