Dimissioni Mirco Gastaldon: il Partito Democratico ringrazia l'ex sindaco

"Il rammarico è accresciuto dal fatto che la decisione maturi in un clima fatto di circostante e dichiarazioni che richiederebbero di rafforzare la stabilità dell’amministrazione"

Riceviamo a pubblichiamo

"Il Partito Democratico di Cadoneghe ha dovuto prendere atto con rammarico della scelta politica fatta da Mirco Gastaldon di lasciare la carica di vicesindaco e di assessore nell’Amministrazione comunale di Cadoneghe.Il rammarico riguarda il nostro comune che con questa decisione perde una valida risorsa. Il rammarico è accresciuto dal fatto che la decisione maturi in un clima fatto di circostante e dichiarazioni che richiederebbero, al contrario, di rafforzare la stabilità dell’amministrazione comunale".

I ringraziamenti

Le motivazioni portate da Mirco Gastaldon sono varie e articolate; il PD di Cadoneghe ritiene di rispettarle. È un rispetto che nasce anche dalla gratitudine. Il PD di Cadoneghe ringrazia Mirco Gastaldon per quanto ha fatto in questi anni, come consigliere comunale, come sindaco e come assessore. In particolare durante i suoi mandati due mandati da sindaco nel 2004 e nel 2009 sono state realizzate importanti scelte ed opere nel comune di Cadoneghe, tanto che con la elezione a sindaco di Michele Schiavo è stato chiamato ad assumere la carica di assessore all’urbanistica e sviluppo del territorio. Il PD di Cadoneghe è impegnato a dare futuro a questa storia amministrativa e politica. Nella comunicazione delle dimissioni Mirco Gastaldon ha scritto: «Al fine di non avvalorare ulteriori divisioni scelgo quindi di evitare oggi prese di posizione pro/contro che contrastino con la ricerca dell’unità per la quale invece mi adopererò con quanti intendano mettere aspettative personali da parte ritenendola ancora un valore». Il PD di Cadoneghe confida che per lui e per tutti gli altri democraticitutto ciò possa essere ricercato e svolto all’interno del Partito Democratico, una comunità politica e civile che ha saputo in questi anni, seppur difficili, governare secondo i valori di democrazia, uguaglianza, libertà, antifascismo e crescita sociale.Valori che sono le radici fondamentali del Partito.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento