Prandina, al via il percorso partecipato di Agenda 21: sono 74 le associazioni iscritte

Il 12 febbraio cominciano gli incontri tra le associazioni che porteranno le idee e daranno vita alla discussione per decidere che fare dell’area della Prandina una volta che sarà di proprietà del comune

Il 12 febbraio cominciano gli incontri tra le associazioni che porteranno le idee e daranno vita alla discussione per decidere che fare dell’area della ex caserma Prandina, una volta che sarà di definitivamente di proprietà del comune.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Abbiamo così chiesto al vice sindaco Arturo Lorenzoni cosa si aspetta da questo percorso di discussione e confronto: «Contiamo molto sui suggerimenti che arriveranno dalle diverse realtà associative che si sono iscritte a partecipare aa questi che saranno degli incontri strutturati. E’ un modo di ascoltare la città, utilizziamo la metodologia di Agenda 21 proprio per evitare che le discussioni non portino a un risultato concreto». Non c'è il pericolo che possa diventare un luogo dove la discussione, invece, la conducono i partiti e le forze politiche?: «La politica ha altri canali di confronto, questo è un modo di ascoltare le diverse voci della città, quindi non sarà una sterile contrapposizione tra punti di vista differenti.»

Associazioni

Sono 74 le associazioni iscritte: Centro Sportivo Italiano, Slow Food Padova, Accamamam a.s.d., Gruppo Polis, Coldiretti, Asu, Amici di Villa Bido, Ass. Gattamelata, La. Artaud, Evviva Ass., Cgil, Auser Basso Isonzo, Ass. Mutaforma, Ass. Nadir, Soc. Naz. Salvamento Padova, Assindustria Venetocentro, Confcommercio - Ascom, Università di Padova, APPE, Ordine Architetti, Enpa, Fai, Enpa Onlus, Ass. Piccolo Teatro Don Bosco, Ist. Naz. Bioarchitettura Padova, Ascom Padova, Mov. Int. Rconciliazione, Legambiente, Scuola Voga, Cia - Agricoltori Italiani Padova, Ass. Aeronautica, Legambiente Volontariato, A.s.d. Cucciolo Sport Teatrocontinuo, A.S. Comini Padova Scherma, Collegio Ingegneri, A.T.N.I.C., Gooliver Ass., Mortise Calcio, Adelscoop, Gruppo Letterario Formica Nera, Ass. Filotekne, Ass. Montà Attiva, Circolo Lirica, A.M.T.N, Consorzio Il Salone, Centro Sportivo Libertas, Ass. Artemisia, Coop. Sestante, Banca Etica, Coop, Spazi Padovani, Domna, Altragricoltura, Ass. Psicologo di strada, Ass. Cultura Argentina, Ass. Linutile, A.S.D. E' Fantasia, Ass. Daccapo, Alisolidali, Italia Nostra, Amissi del Piovego, Ass. Archibiodesign, Habitus, Ass. Cornaro, Adl Cobas, Ass. Lagunari, Legambiente Onlus e Aism. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sgominata la banda delle piazze: rifornivano di cocaina i giovani padovani

  • Cronaca

    Nuova tegola per il direttore dell’istituto di medicina legale di Padova, il professor Massimo Montisci

  • Politica

    Disegnata la nuova mappa della Ztl: da fine anno si parte. Un investimento di quasi settecentomila euro

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due utilitarie: auto fuori strada, corsa all'ospedale per i tre feriti

I più letti della settimana

  • Dramma nell'Alta Padovana: 47enne si spara in testa dopo aver litigato con la moglie

  • Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Fuga di gas: abitazione saltata in aria, crollata anche l’ultima porzione di casa

  • Stroncato da un misterioso virus nel giro di una settimana: scomparso il medico Salvatore Albanese

  • Perde il controllo della macchina e sfonda la vetrata del ristorante: paura a Ponte di Brenta

  • Violentissimo schianto nella Bassa: tre feriti di cui uno elitrasportato in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento