Centri accoglienza di Bagnoli e Conetta, Fratelli d'Italia: "Interrogazione parlamentare"

Zanon, fdi: "invece di ridurre le presenze assistiamo alla costruzione dell'undicesimo capannone della struttura che aumenterà la capienza e la disponibilità di posti letto"

"Fratelli d’Italia-AN  denuncia con forza l’aumento di capienza del centro di accoglienza di Conetta, annunciando ulteriori iniziative, tra cui una interrogazione parlamentare dell’On.Walter Rizzetto e dell’On.Fabio Rampelli. Invece di ridurre le presenze assistiamo alla costruzione dell'undicesimo capannone della struttura che aumenterà la capienza e la disponibilità di posti letto. Contrariamente a quanto aveva annunciato il Governo nessun smantellamento è in atto e nessuna riduzione delle presenze".

MENINGITE. E’ quanto dichiara Raffaele Zanon ,Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale: "A preoccupare è anche la notizia segnalata dal sindacato di polizia Ugl, che denuncia una grave situazione sanitaria con l'allarme per un presunto caso di meningite. Conetta fa parte a pieno titolo di quello che il sindaco di Agna ha battezzato come il “Distretto del profugo”. Il centro di questo distretto produttivo per il business dell’accoglienza è Agna, un comune padovano di 3.400 abitanti. Ed è qui che i profughi si concentrano per la presenza dei pochi servizi esistenti. Agli estremi dell’area c’è l’ex base militare di Conetta che con i suoi 197 abitanti ospita quasi 1.500 richiedenti asilo. E poi c’è il centro di San Siro di Bagnoli di Sopra, nel Padovano, che con 415 abitanti ospita 870 migranti.

DUEMILA PROFUGHI. Sono i due centri di accoglienza più grandi di tutto il Veneto e Agna sta nel mezzo, assediata da oltre 2mila profughi in attesa di regolarizzazione. Agna vive da anni in questo “distretto”esplosivo dall’autunno 2015 convivendo con fenomeni mai visti ai quali i residenti non erano preparati. Le condizioni di alloggio al centro di Conetta e la esplosiva situazione nel territorio del “distretto del profugo” sono state oggetto di numerose iniziative e interrogazioni parlamentari presentate alla Camera dai deputati di Fratelli d’Italia Walter Rizzetto e Fabio Rampelli che a più riprese hanno visitato di persona il centro rendendosi conto della situazione. Fratelli d’Italia -AN è da sempre accanto ai residenti di Conetta ,Agna e Bagnoli esasperati dalle promesse del governo mai mantenute ed inattuate.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento