Protezione civile di Agna: raccolti fondi per comune del bellunese colpito dal maltempo

La raccolta è stata promossa durante il mercato domenicale che si svolge ad Agna in occasione della Festa di Santa Lucia, che si è svolta domenica 9 dicembre scorsa

Alberi a terra nei boschi del bellunese

Sono stati raccolti dal Gruppo di Protezione Civile di Agna, 700 euro da devolvere al comune di Gosaldo (BL), duramente colpito dal 27 ottobre al 5 novembre 2018 dal maltempo. La raccolta fondi è stata promossa durante il mercato domenicale che si svolge ad Agna e in occasione della Festa di Santa Lucia di domenica 9 dicembre scorso.

Camerino e Cosaldo

«Ancora una volta la nostra comunità dimostra solidarietà ed impegno sociale – commenta soddisfatto il Sindaco Gianluca Piva – nell’aiutare persone e territori in difficoltà. Siamo molto legati ai comuni del Centro Italia colpiti dai terremoti del 2016 e 2017, tant’è che ci siamo anche gemellati con la città di Camerino (MC) e la scorsa settimana abbiamo donato mille euro al loro istituto scolastico Ugo Betti. Adesso stiamo aiutato come possiamo anche Gosaldo nel bellunese. Un grande grazie a tutti coloro che hanno contribuito dimostrando sensibilità e generosità».

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento