La Protezione civile trova a casa a Montegrotto Terme. Domenica inaugurazione della nuova sede

Dopo anni di attese, è programmata per domenica 24 marzo l’inaugurazione della nuova sede “Rio Alto” del gruppo comunale di Protezione Civile di Montegrotto Terme

Dopo anni di attese, è programmata per domenica 24 marzo l’inaugurazione della nuova sede “Rio Alto” del gruppo comunale di Protezione Civile di Montegrotto Terme. Alle 9.30 la sede di via del Santo verrà aperta ai cittadini e ai gruppi di protezione civile (sono attesi anche i colleghi di Bolzano con cui i volontari sampietrini collaborano spesso). Alle 11 ci sarà la cerimonia di inaugurazione e intitolazione seguita da un aperitivo e da un momento conviviale. 

Storia

«La storia  della sede della Protezione Civile di Montegrotto Terme - spiega la Consigliera delegata Silvia Bonuglia -  è lunga 14 anni. Inizia il 13 settembre 2004 quando hanno inizio dei lavori edili per la realizzazione del magazzino comunale in Via del Santo all’interno del Piano di Lottizzazione Distretto 5. Parte dei lavori dell’intero edificio finiscono il 30 maggio 2005 poi …. il nulla, nel senso che lo stesso edificio come tutta l’area pertinenziale, diventa un deposito di materiale vario e funge pure da rimessa dei soli mezzi comunali di Protezione Civile (al piano terra)».

Protezione civile

«Appena insediata questa amministrazione  - prosegue la Consigliera-  io e il Sindaco, ci siamo recati in sopralluogo con il gruppo comunale di Protezione civile. Ci siamo resi conto che bisognava dare un luogo e ambienti consoni alle attività del Gruppo comunale di Protezione civile. Trovate le risorse finanziarie il 19 febbraio 2018, sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria per il completamento degli impianti e per adeguare la struttura secondo i desiderata del Gruppo di Protezione Civile. L’importo delle spese sostenute ammonta a 26.000.000 euro».

Sede

La sede è composta da un piano terra dove è ubicato la rimessa dei mezzi di 200 metri quadri, delle motopompe con relativi accessori, le manichette, gli estintori, le tende da campo e tutte le attrezzature in dotazione al Gruppo. Sempre al Piano Terra trovano ubicazione, i servizi per l’attività con una superficie di 83 metri quadri.Al primo piano c’è la sala operativa con la segreteria, il magazzino del vestiario, la sala polifunzionale utilizzata per le riunioni, i corsi ecc. per una superficie totale di 71 metri quadri. Nell’area esterna, un container contiene i sacchi e tutta l’attrezzatura necessaria per il rischio idraulico e per potere effettuare le esercitazioni periodiche, montaggio tende, prove motopompe, realizzazione saccate, prove antincendio, utilizzo motoseghe ecc. Il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Montegrotto, coordinato da Elvio Masin, da quando è stato istituito è stato un gruppo “itinerante”, con ben sei sedi prima di questa.

Lavori

«I lavori e le opere realizzate, le risorse che questa amministrazione comunale ha messo in campo, il lavoro continuo, costante e senza sosta dei volontari del Gruppo Comunale  - conclude la Consigliera Bonuglia - mi auguro che diano a tutti noi quella forza ed energia per il futuro di questa comunità».

IMG-20180506-WA0032-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento