Radon alla scuola Cini, Sinigaglia (PD): «Trasferire le attività didattiche fino alla bonifica»

È quanto chiede il consigliere regionale a proposito della presenza di radon fino 10 volte oltre i limiti di legge rilevata in alcuni locali dell’istituto di Monselice.

«Cos’ha intenzione di fare la Regione per tutelare la salute dei bambini e degli insegnanti della scuola Cini?». È quanto chiede in un’interrogazione Claudio Sinigaglia, consigliere del Partito Democratico, a proposito della presenza di radon fino 10 volte oltre i limiti di legge rilevata in alcuni locali dell’istituto di Monselice. 

L'emergenza

«È un’emergenza che si trascina da troppo tempo, senza che si sia arrivati alla soluzione. Ma non si può andare avanti a tentativi, lasciando alunni e operatori scolastici in classe. Fin quando non sarà effettuato un monitoraggio di tutti i locali e saranno disponibili i relativi dati, i bambini e il personale deve essere trasferito altrove», insiste l’esponente Dem padovano ricordando come i risultati delle ultime analisi di Arpav, non siano ancora stati resi noti. «I genitori devono avere la certezza di mandare i loro figli in un luogo salubre, non è accettabile che a distanza di mesi ci siano ‘segreti’ su un tema così delicato. Non è allarmismo, ma buon senso - conclude Sinigaglia - Fin quando tutti i locali non saranno bonificati, l’istituto Cini va dichiarato inagibile e l’attività didattica spostata in un’altra struttura, bambini e personale non possono essere sottoposti a concentrazioni di radon che potrebbero essere dannose per la loro salute».

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento