Roberto Fiore, Lorenzo Damiano e gli antiabortisti: «È Giordani che discrimina noi»

Forza Nuova e le altre sigle di cristiano radicali antiabortisti, attaccano il sindaco per la sua presa di posizione netta, insieme a tutta la giunta, riguardo l'inopportuna scelta di fare questo corteo a Padova

Roberto Fiore, leader di Forza Nuova

Gli organizzatori della manifestazione di venerdì sera, Forza Nuova, il Popolo della Famiglia e altre sigle di cristiano radicali antiabortisti, attaccano il sindaco Giordani per la sua presa di posizione netta, insieme a tutta la giunta, riguardo l'inopportuna scelta di fare questo corteo a Padova. 

Fiore

«Giordani è un reazionario ancien regime - dichiara Fiore - rifiuta dibattiti e confronti, dimostra l'intrinseca debolezza di argomenti della sinistra capace oramai solo di gridare all’omofobia e al razzismo a tutti gli italiani che aprono gli occhi. Chi discrimina qui, è lui: un sindaco che abusa di un’autorità facendo pressione sul  Questore, per proibire una libera manifestazione pro vita è un sindaco che segue uno schema da PCI anni 70». Poi entra nel merito della manifestazione: «La Polonia da quando ha praticamente abolito l' aborto si è trasformata in una caserma o non è forse una nazione più ricca, più forte e più serena?». Fiore non dice perlò che in Polonia, l'unico modo che rimane per una donna di interrompere la gravidanza è quello di andare in Repubblica Ceca o Slovacchia, e sono numerose quelle che sono costrette a fare questo viaggio. In più i giornali polacchi sono pieni di annunci camuffati che offrono l'opportunità di abortire clandestinamente, una pratica che era scomparsa. 

Pescatori di pace

Sarà presente anche Lorenzo Damiano e il suo movimento Pescatori di Pace, rivendica il percorso con Forza Nuova, «chi dice che sono fascisti è in malafede» e poi anche lui attacca il primo cittadino: «Il sindaco di Padova Giordani, con le sue dichiarazioni, quelle sì razziste e in questo caso proprio omofobe (che per inciso vuol dire paura dell’uomo), ha messo in pericolo molti movimenti e associazioni neutrali oltre che famiglie con bambini che hanno aderito alla manifestazione contraria all’aborto e per la vita». 

5a140999-05bb-41c0-888d-eda40e8aa072-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento