Riina jr a Padova, Bitonci (Lega): "Maroni blocchi l'arrivo"

L'onorevole di Cittadella ha depositato oggi un'interrogazione parlamentare in cui chiede al ministro dell'Interno Roberto Maroni di interessarsi affiché il figlio del boss Totò Riina, una volta uscito dal carcere, non si trasferisca, come ipotizzato, a Padova

L'onorevole leghista, anche sindaco di Cittadella, Massimo Bitonci

"La sentenza che ha riaperto le porte della libertà per Riina Junior gli permetterebbe di stabilirsi dove questi preferisce e, stando ai ben informati, visti i positivi contatti accumulati nel periodo di detenzione nel carcere patavino, la scelta ricadrebbe proprio sul Veneto".

Chi parla è l'onorevole leghista, nonchè sindaco di Cittadella, Massimo Bitonci, il quale ha depositato oggi un'interrogazione parlamentare in cui chiede al ministro dell'Interno Roberto Maroni di interessarsi affiché il figlio del boss Totò Riina, Giuseppe Salvatore, una volta uscito dal carcere, non si trasferisca, come ipotizzato, a Padova.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento