Nuova linea Sir3: il Tar del Veneto respinge il ricorso del consorzio Mantegna

Il Consorzio Mantegna che ha realizzato la linea Guizza - Pontevigodarzere rivendicava un accordo siglato con il Comune nel 2001 che le assicurava l'appalto in caso di realizzazione di nuove linee

Respinto il ricorso al Tar del Veneto del Consorzio Mantegna relativo al bando per la progettazione della nuova linea Tramviaria SIr3, il tragitto di poco più di cinque km che andrà a collegare la stazione al quartiere di Voltabarozzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consorzio Mantegna che ha realizzato la linea Guizza - Pontevigodarzere rivendicava un accordo siglato con il Comune nel 2001 che le assicurava l'appalto in caso di realizzazione di nuove linee. «Noi a diciotto anni di distanza - spiega Lorenzoni - abbiamo scelto invece di agire usando il criterio del bando». Gara che è stata vinta da  ItalFerr, la Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Da qui il ricorso del Consorzio. ItalFerr è incaricata di guidare il pool di progettisti, costituito da Erregi, SDA Progetti e Pini Swiss, durante la fase di progettazione definitiva e di coordinamento per la sicurezza del nuovo sistema urbano “SIR 3” di Padova. Per la progettazione definitiva ha ricevuto un finanziamento dal ministero di 56milioni di euro e ha poi firmato in questi giorni il contratto per l'incarico con Aps Holding per un valore di 680mila euro. 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento