Tre minuti di ritardo e il consigliere Cavatton fa saltare il consiglio sulle case popolari

Immediata scatterà la convocazione di un nuovo consiglio comunale, il 20 marzo, anche se prima occore siano convocati tutti i capi gruppo

L’ultima volta era successo, due volte, nel 2014, che il consiglio comunale saltasse perché cominciato oltre i quindici minuti dopo l’orario fissato. Anche se in realtà quello che emerge ancora una volta è lo scontro tra il presidente del consiglio comunale, Giovanni Tagliavini, e il consigliere Cavatton di Libero Arbitrio. I due avvocati non è la prima volta che si confrontano sul regolamento. Non c’è che dire, questa volta l’ha spuntata Cavatton.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Immediata scatterà la convocazione di un nuovo consiglio comunale, il 20 marzo, anche se prima occore siano convocati tutti i capi gruppo. Scatenata l’opposizione. Alain Luciani: «Con Bitonci non è mai successo e mai avrebbe potuto succedere». Poi sentenzia: «Non sono neppure capaci di tenere l’assemblea». Di fatto il ritardo è stato dovuto a un fraintendimento involontariamente provocato da una consigliera della lista Bitonci. Un ritardo di tre minuti che ha fatto sì che il consiglio saltasse.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il palo si spezza, operaio cade e si schianta a terra. Fratture multiple e ricovero

  • Sport

    World Games Special Olympics, Paccagnella e Bacelle sono argento e oro mondiali

  • Cronaca

    Compra online due costosi violini, poi la sorpresa: erano stati rubati quasi vent'anni fa

  • Politica

    Mediterranea e i 49 migranti salvati in mare: sulla nave c'è anche Luca Casarini

I più letti della settimana

  • Tir si rovescia su un'auto, le lamiere diventano una trappola mortale per un 48enne

  • Dramma della strada, Cristina muore tra le lamiere dopo il violentissimo schianto sul platano

  • Villetta in fiamme, il tetto brucia. La colonna di fumo si vede da chilometri

  • Famiglia intossicata dal monossido: muore il padre, mamma e figlio rianimati dai militari

  • Dramma allo stabilimento Peroni: camionista si accascia al volante, stroncato da un malore

  • Litigano per il parcheggio: il vicino gli spacca tutti i fanali e il lunotto posteriore dell'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento