← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Aumento sproporzionato tariffe biglietti e abbonamenti mezzi pubblici

Via Pietro Liberi, 35 · Arcella

Riceviamo e pubblichiamo

"Cari amici, volevo solo ricordare agli amministratori di Padova e non solo cosa ho saputo proprio oggi dalla mia mamma over 65 e più precisamente 77enne.

Ho scoperto che la gestione del trasporto pubblico di Padova è diventato di proprietà di Gruppo ferrovie dello stato italiane e si chiama Bussitalia veneto. Il problema qual è, semplice la tariffa degli abbonamenti per i pensionati over 65 per la tratta urbana è pressoché triplicato. Mia madre pensionata da 1100 euro al mese attualmente sotto cura chemioterapica ha usufruito del trasporto pubblico fino all'altro giorno necessario per arrivare in Ospedale quando noi figli non la possiamo accompagnare ma soprattutto è un'opportunità per arrivare dalla zona Arcella (mal frequentata e spesso zona di scippi e maltrattamenti proprio verso gli anziani) al centro storico che ha rappresentato e rappresenta ancor oggi l'unico momento di svago, quando sta discretamente bene.

Possibile che gli anziani devano sempre pagare gli aumenti, vogliamo murarli vivi... Fate qualcosa aiutateli a sopravvivere dignitosamente gli ultimi mesi della loro vita.

Grazie a tutti quelli che condivideranno e mi suggeriranno cosa si può fare per aiutare i nostri anziani.

Alessandra"

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di alby
    alby

    Vi informo che è nato un Coordinamento chiamato "Padova Si Muove", è composto da cittadini e lo scopo è quello di protestare attivamente contro il disservizio generale risultato dalla fusione APS - BUSITALIA La nostra protesta non si limita a opporci alle scelte fatte ma vogliamo proporre soluzioni a questi gravi problemi. Seguiteci su facebook o chiedete info via email: facebook.com/padovasimuove padovasimuove@gmail.com

Segnalazioni popolari

Torna su
PadovaOggi è in caricamento