Pontevigodarzere, la segnalazione: "Divelta la recinzione che separa dai binari della ferrovia"

Riportiamo e pubblichiamo la segnalazione del comitato ambientalista Anima Critica

La recinzione divelta

Riportiamo e pubblichiamo la segnalazione del comitato ambientalista Anima Critica:

Divelta, a Padova, la recinzione che separa via Fornace Morandi, in prossimità di via Andrea del Verrocchio, a Pontevigodarzere nel quartiere Arcella, dai binari della ferrovia.

Il punto critico si ritrova in prossimità dell'ex supermercato "Famila", chiuso definitivamente già da alcuni anni (lo stabile dismesso versa in evidente stato di abbandono e degrado)

Si tratta chiaramente di una zona poco rassicurante, soprattutto durante le ore notturne. Sotto i basamenti del viadotto per Limena trovano spesso riparo persone senza fissa dimora e senza tetto, un cono d'ombra reso più pericoloso adesso dalla recinzione probabilmente abbattuta: una situazione alquanto angosciosa sotto il profilo della sicurezza.

È, dunque, necessario mettere al più presto in sicurezza l'area, rinforzando le recinzioni della ferrovia.

Anima Critica

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente sul lavoro alle Fonderie Anselmi: grave operaio schiacciato sotto un cassone

  • Cronaca

    Ennesima tragedia della depressione: vita stroncata da un colpo di fucile al volto

  • Cronaca

    L'auto prende fuoco mentre sta percorrendo la Statale: intossicato il conducente

  • Cronaca

    Cagnolino resta imprigionato per un giorno dentro un canale di scolo: recuperato

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in centro: lago di sangue in strada. Un ferito lotta tra la vita e la morte

  • Tragedia sulla A13: scende dal proprio camion e viene investito, autista muore sul colpo

  • Temporali, grandinate e vento forte: nel Padovano torna la paura del nubifragio

  • Suicidio sui binari: uomo si getta sotto al treno, traffico paralizzato

  • L’eccellenza della sanità padovana: il professor Lorenzo Calò numero uno al mondo per le malattie renali

  • Governo, Massimo Bitonci nuovo sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze

Torna su
PadovaOggi è in caricamento