← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Inquinamento a Bovolenta? Schiuma bianca vicina al biogas

Via San Gabriele · Bovolenta

Ha destato allarme una evidente schiuma bianca, peraltro mai notata in passato nel fosso in via San Gabriele a Bovolenta. Dei cittadini allarmati dal fenomeno hanno contattato esponenti del locale Comitato Bovolenta Aria Pulita denunciando il fatto. Gli attivisti del Comitato si sono quindi recati sul posto immortalando la effettiva presenza della schiuma nel fosso segnalato e situato proprio in via San Gabriele nei pressi tra l'altro di un impianto di biogas.

Desta timore il fenomeno a causa della vicinanza dell'impianto di biogas, sebbene non vi siano certezze che la cosa sia riconducibile. Tuttavia, la "Vox populi" non morde il freno ma anzi destina al tema parole infuocate citando una sostanziale "leggerezza" e quasi "menefreghismo" da parte del Comune, nel porre adeguata attenzione al gravoso tema del biogas nel Bovolentano. Sempre secondo alcuni paesani, il comune non zelante nel seguire il tema in varie situazioni, tra cui i passaggi dei camion e dei carichi di liquami nel centro del paese, gli sversamenti di digestato ed una "sostanziale anarchia di questi impianti nell'autogestirsi le varie operazioni".

Tra l'altro va ricordato che nel circondario, il problema dell'inquinamento degli impianti è oramai, anche dall'Europa, attenzionato, anche con l'interessamento dell'eurodeputato Zanoni che poco tempo fa ha presentato l'obiezione dell'Europa in materia del residuo degli impianti di biogas, chiamato appunto "digestato" il quale deve essere considerato rifiuto a tutti gli effetti, quindi soggetto obbligato all'osservanza di precisi protocolli e non viceversa soggetto a probabili "scappatoie" che garantirebbero quindi la sua dispersione "incontrollata" ed "allegra" sui terreni agricoli.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PadovaOggi è in caricamento