Padova-Cittadella risultato partita serie b 22 marzo 2014

I biancoscudati capitolano nel loro stadio per mano degli avversari di sempre, quelli della porta accanto: quattro reti e un rigore parato che poteva costare il pokerissimo. Poco Padova in campo, tifosi imbufaliti in tribuna

Le due squadre in campo (foto: padovacalcio.it)

Un derby dal sapore di salvezza quello che va in scena allo stadio Euganeo. Un derby dove i biancoscudati capitolano senza se e senza ma per mano dei rivali di sempre della porta accanto che non si sono accontentati di vincere ma hanno deciso di stravincere.

PRIMO TEMPO. La giornataccia biancoscudata comincia al 12' pt quando Santacroce ferma irregolarmente Perez in area. per l'arbitro è rigore. Dal dischetto va Djuric che però si fa parare il gol da Mazzoni. Sembra mettersi bene per il Padova che con Vantaggiato e Improta costruisce anche un paio di buone occasioni ma il vantaggio è granata: al 42' Mazzoni si ripete e salva a botta sicura sul numero 9 granata, ma arriva Pellizzer che insacca da due passi.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa la musica non cambia, anzi peggiora: mentre Improta e Vantaggiato continuano a mangiarsi gol, gli avversari trovano il raddoppio. Mazzoni esce ma investe due suoi difensori e spalanca la porta ad Azzi che segna con un pallonetto. Nemmeno il tempo di gioire che arriva la terza rete: ancora rigore per il Cittadella. Questa volta trasforma Perez. Il Padova prova ad affacciarsi in avanti e lo fa con il duo più pericoloso ma al massimo coglie un palo. Pesante contestazione dei tifosi che invadono la tribuna "a caccia" di Penocchio. Nel finale c'è spazio ancora per la rete di Donnarumma che cala il poker e, forse, il sipario sulla stagione biancoscudata.

LE PAGELLE

PADOVA-CITTADELLA 0-4

Reti: 42' Pellizzer, 6'st Azzi, 12'st Perez rigore, 44'st Donnarumma

12' Mazzoni para rigore Djuric

PADOVA:

22 Mazzoni, 7 Ceccarelli (31'st 31 Almici), 3 Santacroce, 24 Benedetti, 19 Vinicius, 8 Cuffa, 5 Iori, 28 Musacci (9'st 33 Moretti), 11 Improta, 10 Vantaggiato, 16 Melchiorri (19'st 20 Pasquato).

A Disposizione: 1 Nocchi, 6 La Camera, 13 Kelic, 18 Rocchi, 26 Carini, 30 Diakite, 31 Almici.

Allenatore: Serena

CITTADELLA:

22 Di Gennaro, 2 Pecorini (30'st 16 Donnarumma), 13 Scaglia, 5 Pellizzer, 31 Pugliese, 8 Rigoni, 23 Paolucci, 10 Lora (18'st 28 Di Donato), 19 Azzi (25'st 6 Coly) , 21 Perez, 9 Djuric.

A Disposizione: 1 Pierobon, 3 Gasparetto, 7 Piscitella, 24 Marino, 30 Colombo, 32 Jidayi.

Allenatore: Foscarini

ARBITRO:Di Bello di Brindisi (Tegoni-Alassio)

AMMONITI: Musacci, Djuric, Benedetti

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalo delle auto, l'incubo è finito? Arrestato dopo l'ennesimo colpo, era già stato scoperto

  • Cronaca

    Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Cronaca

    Neve in tutta la provincia: disagi limitati, spargisale in azione, prudenza alla guida

  • Incidenti stradali

    Scontro inevitabile causa mancata precedenza: conducente trasportato all’ospedale

I più letti della settimana

  • Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Neve in arrivo a Padova e provincia, arriva la conferma: le previsioni del tempo aggiornate

  • De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Esce col carrello stracolmo di merce, ma senza pagare: 27enne pizzicata e denunciata

  • Muore persona investita sui binari: bloccata la linea ferroviaria Treviso-Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento