Aduna Volley, settore giovanile: U16 Sei, per il Memorial Campesan è necessario vincere

La rappresentativa Under16 del team padovano deve incassare una vittoria per qualificarsi. Ottimi risultati per le altre, con Terza divisione, U18 e U14 tutte capoliste

La rappresentativa U16 Sei di Aduna

L’U16 Sei ha bisogno di un successo, con qualsiasi punteggio, nell’ultima gara delle qualificazioni al Memorial Campesan. Intanto proseguono a braccetto Serie C e Serie D, entrambe vittoriose nel weekend. Bene anche la Terza divisione, che si conferma capolista, così come l’U18 e l’U14. Ecco i risultati del settore giovanile femminile di Aduna Volley Padova.

I risultati

Alia U18/C: esulta al tie-break la Serie C, che espugna il campo de LeAli Thermal (2-3, parziali: 10-25, 25-23, 20-25, 25-23, 17-19) e mette il naso fuori dalla zona retrocessione.  In U18 la squadra di Lorenzo Amaducci ottiene un comodo 0-3sul parquet dell’Apv Team Volley 2007 (parziali: 11-25, 11-25, 7-25).

Serie D: terzo acuto di fila, il secondo in casa, per le atlete di Gianni Candeo. Il 3-1 in rimonta sul Dinamica Volley Solesino (20-25, 25-8, 25-18, 25-21) vale l’aggancio alla quinta posizione della graduatoria, in coabitazione con l’Alutecnos Euganea.

Sei U16/1a Divisione: incappa in un’altra sconfitta la Prima Divisione, superata 3-0 dal Cus Unipd Juvenilia (parziali: 25-19, 25-13, 25-23). La formazione di Paolo Camporese vince due volte in U16: nel campionato provinciale decima affermazione consecutiva ai danni della Conad Corte Bezzecca Nativitas Savonarola (0-3, parziali: 2-25, 9-25, 8-25), nelle qualificazioni al Memorial Campesan fondamentale successo per 3-0 sul Domenico Savio Volley (parziali: 25-16, 25-9, 26-24). Per accedere alle fasi finali del torneo sarà necessario battere il Medovolley Antenorenergia nell’ultima gara in programma mercoledì 5 dicembre (ore 20.45) alla Palestra Comunale di Saccolongo.

Amat U16/Terza Divisione: in Terza Divisione le ragazze di Massimo Trevisan si confermano leader della classifica grazie allo 0-3 sul Centro Giovanile (parziali: 21-25, 23-25, 21-25). In U16 può pesare molto in ottica Eccellenza lo stop interno subito per mano de LeAli Rio (1-3, parziali: 22-25, 25-20, 17-25, 23-25). 

U16 Albignasego: gran doppietta per il team di Alessandro Piva, che prima sbanca 0-3 il campo del Noivolley (parziali: 16-25, 9-25, 19-25), poi s’impone 3-0 in casa sulla Pallavolo Valsugana (parziali: 25-16, 25-18, 25-19).

U16/U14 Legnaro: impegnato in U14, il gruppo di Mattia Sicchieri esce senza punti dalla trasferta di Arzerello (3-1, parziali: 25-16, 25-14, 17-25). Stasera a Legnaro (ore 19.45) la gara di U16 contro il Vispa.

U14: sei su sei, la compagine guidata da Giovanni Ballin continua la sua striscia vincente con un rotondo 0-3 sul parquet dell’Arcobaleno (parziali: 8-25, 15-25, 8-25).

U12: ancora semaforo rosso per le baby di Lucia Bertani, che cedono 0-4 alla Pallavolo Tregarofani (parziali: 16-25, 7-25, 5-25, 16-25).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sgominata la banda delle piazze: rifornivano di cocaina i giovani padovani

  • Cronaca

    Nuova tegola per il direttore dell’istituto di medicina legale di Padova, il professor Massimo Montisci

  • Politica

    Disegnata la nuova mappa della Ztl: da fine anno si parte. Un investimento di quasi settecentomila euro

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due utilitarie: auto fuori strada, corsa all'ospedale per i tre feriti

I più letti della settimana

  • Dramma nell'Alta Padovana: 47enne si spara in testa dopo aver litigato con la moglie

  • Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Fuga di gas: abitazione saltata in aria, crollata anche l’ultima porzione di casa

  • Stroncato da un misterioso virus nel giro di una settimana: scomparso il medico Salvatore Albanese

  • Perde il controllo della macchina e sfonda la vetrata del ristorante: paura a Ponte di Brenta

  • Violentissimo schianto nella Bassa: tre feriti di cui uno elitrasportato in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento