Automobilismo: Turatello protagonista del secondo round di Campionato Italiano Sport Prototipi

Il pilota padovano, dopo il sesto posto di gara 1 che gli ha consentito la partenza in pole position di gara 2, è scattato davanti a tutti gli avversari

Francesco Turatello ha lasciato da grande protagonista l’autodromo di Vallelunga, teatro della seconda prova stagionale per il Campionato Italiano Sport Prototipi. Il pilota padovano, dopo il sesto posto di gara 1 che gli ha consentito la partenza in pole position di gara 2, è scattato davanti a tutti gli avversari ed ha poi lasciato la bagarre alle sue spalle.

La classifica

Le difficilissime condizioni della pista per la pioggia caduta con particolare violenza sul tracciato romano, hanno poi imposto un lungo periodo di neutralizzazione dietro la Safety Car e la successiva esposizione della bandiera rossa. Con i risultati dell’appuntamento di Vallelunga, Turatello si lancia ora al terzo posto nella classifica di Campionato Italiano e guarda già al prossimo round di Misano, nel weekend del 19 maggio, per la terza tappa stagionale. Ecco la classifica: 1) Riccardo Ponzio (SG Motors), 43; 2) Danny Molinaro (DM Competizioni), 42; 3) Turatello (V Motorsport), 29; 4) Giudice (Scuderia Giudici), 27; 5) Menczer (Bad Wolves), 26; 6) Pollini (Giacomo Race), 25; 7) Gagliardini (Best Lap), 22; 8) Uboldi (Uboldi Corse), 20; 9) Pegoraro (Best Lap), 18; 10) Zanardini (Bad Wolves), 17. (Tutti su Wolf GB08 Thunder Aprilia RSV4).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento