Basket, termina in semifinale il sogno-Coppa Italia per San Martino: a Schio il derby

La Famila batte le Lupe 72-51: alle padovane non bastano i 15 punti di Keys e i 13 di Mahoney

Il sogno Coppa Italia del Fila Basket San Martino si infrange in semifinale contro la corazzata Schio, che vince 72-51. Alle Final Four di Alessandria le Lupe hanno disputato una partita coraggiosa e con personalità, rimanendo avanti per quasi tutto il primo quarto e comunque in partita per tutto il primo tempo. Poi però un break in avvio di terza frazione ha spezzato in due la gara, nonostante le ragazze di Abignente non abbiano mai smesso di lottare.

Primo quarto

I primi 4 punti sono del Fila, e portano la firma di Filippi e Bailey. Proprio Bailey è la più ispirata nell’ottimo avvio delle Lupe, avanti 2-8 dopo 3′. Poi Keys risponde ad Anderson, ma un paio di palle perse costano alle giallonere altrettanti contropiedi. Schio intanto va già sotto da Yacoubou, e al 6′ agguanta il pareggio a quota 11. È dalla lunetta che Miyem porta per la prima volta avanti il Famila al 9′ (15-13), e nel finale a Mahoney risponde con altrettanta classe Zandalasini, per il 18-15 della prima pausa.

Secondo quarto

Al ritorno in campo, Zandalasini e Macchi firmano un 4-0 nei primi 20″ che obbliga coach Abignente all’immediato time-out. Ancora con lo strapotere sotto canestro di Yacoubou, Schio allunga il parziale fino all’11-0 (27-15 al 13′). È un bel canestro con fallo di Gianolla a sbloccare San Martino, capace di riportarsi a -7 con la tripla di Mahoney. Le Lupe si battono con coraggio a rimbalzo (9 in attacco nel primo tempo), anche se le percentuali non eccelse non consentono di sfruttare i tanti extra possessi, mentre dall’altra parte Anderson si conferma cinica firmando la bomba del 33-22. A chiudere la prima metà di gara è poi il bel canestro in entrata dell’ex Dotto, per il 37-24 di metà gara.

Terzo quarto

Dopo l’intervallo si ricomincia con la solita Yacoubou, che con 7 punti nei primi 3′ del quarto fa scollinare il vantaggio oltre le 20 lunghezze. Come nel secondo periodo, Schio inizia con un break che stavolta imprime una svolta decisiva alla partita: 13-0 il parziale che raddoppia il vantaggio Orange, e 50-24 il punteggio al 25′. San Martino però non smette di lottare, e trovando anche un buon contributo di Amabiglia dalla panchina rosicchia un po’ dello svantaggio. Ancora una volta, tuttavia, la frazione si chiude con un buzzer beater scledense: la tripla di Tagliamento sulla sirena vale il 58-34 del 30′.

Ultimo quarto

Il divario è importante, ma il Fila onora fino all’ultimo l’impegno e prova ancora a ricucire parte del gap, tornando anche sul 67-51 con due triple di Keys. Il vantaggio delle avversarie resta in ogni caso consistente, e alla sirena finale non rimane che alzare bandiera bianca. Le Lupe escono comunque a testa alta, e da domani potranno tornare a concentrarsi con fiducia sul campionato: domenica in casa con Torino parte il Round of Challenges.

Il tabellino

Famila Wuber Schio-Fila San Martino  72-51

Pallacanestro Schio: Yacoubou 23 (9/13), Gatti (0/2), Miyem 6 (2/7, 0/1), Tagliamento 8 (1/1, 2/4), Anderson 14 (1/2, 4/6), Masciadri (0/2, 0/1), Zandalasini 10 (5/7, 0/3), Ngo Ndjock 2 (1/3), Dotto 6 (3/7), Macchi 3 (1/1, 0/2). All. Vincent.
Basket San Martino: Oroszova 4 (2/7, 0/4), Mahoney 13 (5/12, 1/1), Filippi 2 (1/1, 0/3), Tonello 3 (0/2, 1/2), Amabiglia 3 (1/1), Fassina 1 (0/1), Bailey 6 (3/9), Keys 15 (1/2, 3/4), Beraldo ne, Milani (0/1), Gianolla 4 (2/5, 0/1). All. Abignente.
Arbitri: Maschio di Firenze, Bandinelli di Perugia e Vanzini di Milano.
Parziali: 18-15, 37-24, 58-34.
Note: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri da due: Schio 23/45, San Martino 15/41. Tiri da tre: Schio 6/17, San Martino 5/16. Tiri liberi: Schio 8/10, San Martino 6/9. Rimbalzi: Schio 40 (Yacoubou 10), San Martino 35 (Mahoney 7). Assist: Schio 16 (Gatti e Tagliamento 3), San Martino 11 (Gianolla 6).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Prende a calci un bancomat, palpeggia una donna, si masturba dal panettiere: denunciato

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tir sbaglia la curva e si inclina pericolosamente sopra il Muson (Video)

  • Tenta il suicidio con i gas di scarico dell'auto, salvato da un passante

  • Samira, possibile svolta: recuperato un cadavere di donna ad Albarella

Torna su
PadovaOggi è in caricamento