Verso un sogno chiamato serie A: il Cittadella espugna Frosinone e scala la classifica

Al "Benito Stirpe" termina 0-2 contro una diretta concorrente alla promozione: sblocca il risultato Iori su rigore, raddoppio di Luppi

Davide Diaw, attaccante del Cittadella, durante la sfida col Frosinone

Implacabile. E inarrestabile: il Cittadella viaggia a vele spiegate verso la zona promozione battendo 0-2 il Frosinone nella sfida valevole per la trentesima giornata del campionato di serie B.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vittoria

I granata si portano in vantaggio a cinque minuti dal termine del primo tempo con un rigore del solito Manuel Iori, freddo nel battere Bardi (reo di aver atterrato Diaw in area). A inizio ripresa la truppa di mister Foscarini riparte subito in quarta e al sesto minuto mette a segno il gol del definitivo 0-2 con Luppi, che gonfia la rete di testa. Ora il Cittadella si trova in quarta posizione, a soli due punti dalla promozione diretta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento