Domenica tra le piazze del centro il secondo campionato nazionale di RetroRunning

La manifestazione promossa dall'AICS, Corritalia 2019: si terrà anche la camminata ludico-motoria "Corri con il papa'", in vista della tradizionale ricorrenza del 19 marzo.

Per il secondo anno consecutivo Padova viene proclamata capitale italiana della corsa all’indietro. In contemporanea con quanto accade in altre 50 città italiane per la giornata podistica nazionale denominata “Corritalia”, l’AICS di Padova, con il patrocinio dell’Assessorato
allo Sport del Comune di Padova, ed in collaborazione con la Fiasp, organizza per domenica 17 marzo, con inizio alle 9.00, una manifestazione sportiva articolata in due eventi: la 28ma edizione della giornata podistica nazionale “Corritalia” – Insieme per i beni culturali ed ambientali, all’interno della quale si svolgerà la manifestazione “Corri con il Papà”, ed a seguire il 2° Campionato Nazionale di Retrorunning sul Pavè.

Percorsi e organizzazione

La manifestazione ludico-motoria “Corritalia” e “Corri con il Papà” si svolgerà su percorsi di 5 e 10 km, articolati tra le strade del centro storico della città, in linea con la finalità di favorire il legame tra la pratica sportiva e l’impegno per la tutela del patrimonio monumentale, culturale e ambientale italiano. La gara competitiva di Retro sul Pavè che avrà luogo alle 11.30, si svolgerà invece su un percorso di 2 km, su circuito da ripetere più volte, all’interno delle tre piazze cittadine: piazza delle Erbe, piazza della Frutta e piazza dei Signori. Spazio anche ai neofiti ed agli esordienti di questa disciplina, con due percorsi di 600 mt. per i giovanissimi, e di 200 mt. per i bambini. Coloro che intendono partecipare sono invitati a presentarsi per tempo presso il gazebo dell’AICS in piazza delle Erbe per procedere alla preventiva iscrizione. Omaggi, gadgets e ristoro per tutti i partecipanti, con particolare attenzione alle coppie padre e figlio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento