Ciclismo allievi:  il padovano Francesco Sabbadin in Russia con la rappresentativa veneta

Una rappresentativa del Veneto parteciperà tra giovedì 25 e sabato 27 a Orel (Russia) ad un importante appuntamento giovanile con lo sport del pedale in programma in Russia

Grazie agli ottimi rapporti di collaborazione esistenti tra le Federazione Ciclistica Italiana e quella della Russia una rappresentativa del Veneto parteciperà tra giovedì 25 e sabato 27 a Orel (Russia) ad un importante appuntamento giovanile con lo sport del pedale in programma proprio nella città della russa, capoluogo dell'omonima Oblast' e dell'Orlovskij rajon. Località situata a Nord-Est e a 137 metri sul livello del fiume Oka che rappresenta il punto di incrocio delle linee ferroviarie Mosca-Kursk e Gomel-Varsavia.

Sabbadin

A rappresentare l'Italia e il Veneto ci saranno cinque corridori della categoria Allievi (nati nel 2003 e 2004) e tre accompagnatori. Il programma della manifestazione prevede per il giorno 25 una gara a cronometro sulla distanza di 10 chilometri e per il 27 quella su strada su i 50 chilometri. Tra i cinque atleti anche il padovano di Villafranca, Francesco Sabbadin (Piazzola Cycling).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

  • Auto travolge ciclista alla rotonda: l'uomo di 40 anni è grave in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento