Continental Shield, l’Argos Petrarca sfida il Rovigo per i play-off al Memo Geremia

Tutto pronto per il match di sabato 13 gennaio alla casa della squadra patavina. «Una sfida da dentro o fuori» spiega Marcato «in quanto vale l’accesso al doppio playoff per la qualificazione della Challenge Cup 2020»

Quinta giornata di Continental Shield, giornata da dentro o fuori per l’Argos Petrarca, che ospita la Femi-CZ Rovigo per un posto nei play-off. La partita è in programma alla Argos Arena sabato 12 gennaio alle ore 15, terna georgiana: arbitro Shota Tevzadze, assistenti Ilia Mzhavanadze e Onise Mogelashvili, quarto uomo l’italiano Andrea Spadoni.

«Dentro o fuori»

«Sabato all’Argos Arena arriva Rovigo in una sfida da dentro o fuori», spiega il tecnico Andrea Marcato, «in quanto vale l’accesso al doppio playoff per la qualificazione della Challenge Cup 2020. La posta in palio è altissima e rappresenta per noi un grande obiettivo al quale teniamo molto. Poter affrontare in casa tra le mura amiche i nostri cugini deve essere di grande stimolo per tutti noi, con l’opportunità di lasciare il segno nella storia del nostro club. Il Rovigo di Casellato ha davvero ingranato la quinta in questo ultimo periodo, gioca un rugby velocissimo, segna tante mete ed ha espugnato campi difficili come Calvisano o San Donà. È una squadra che vanta una prima linea estremamente forte e temibile, grandi ball carriers ed una linea di trequarti di rapidità assoluta. Noi dovremo essere bravi a mettere grande pressione difensiva cercando di rallentare il loro attacco, lavorare duramente nei punti di incontro e mantenere il possesso in attacco garantendo ai nostri playmakers tante opzioni di scelta».

In campo

La formazione annunciata del Petrarca: Fadalti; Bettin, Benettin, Riera, Coppo; Zini, Su’a; Trotta, Lamaro, Conforti; Gerosa, Saccardo (cap.); Scarsini, Santamaria, Acosta. A disp.: Braggiè, Rizzo, Mancini Parri, Manni, Francescato, Ragusi, Menniti-Ippolito, Cannone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Cronaca

    Scomparsa di Luca Tacchetto, il premier canadese: «Edith è viva».

  • Cronaca

    De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Cronaca

    Più forti dei vandali: tornano a gonfiarsi le "bolle" del Pier88

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Romagna: la terra trema anche in tutto il padovano

  • Gravissimo incidente nell'Alta: le vittime sono due anziani fratelli, morti tra le lamiere

  • Investimento mortale in stazione, treni in tilt: ritardi fino a tre ore su tutta la linea

  • Tremendo schianto auto-camion: morto il sommelier padovano dell'Antico Brolo

  • Tragedia sul lavoro: investito dal collega, muore dopo la disperata corsa all'ospedale

  • Si accordano per una prestazione sessuale, poi lui ci ripensa: lei gli estorce 20 euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento