Calcio a 5, sarà derby veneto in semifinale: la Luparense sfida la Came Dosson

Gara 1 si disputerà lunedì 14 maggio al PalaBruel di Bassano del Grappa, che ospiterà i Lupi nelle fasi finali della poule scudetto

E che derby sia: semifinale tutta veneta per la poule scudetto di calcio a 5, con la Luparense (vincitrice ai quarti contro Latina) che sfiderà la Came Dosson, rivelazione stagionale capace di eliminare Napoli.

Spostamento a Bassano del Grappa

E gara 1, in programma lunedì 14 maggio alle ore 20.30, si disputerà a Bassano del Grappa: il PalaBruel è stato difatti designato per ospitare i campioni d’Italia in carica nelle prossime sfide casalinghe. L’impianto bassanese e i Lupi tornano quindi a incrociare le loro strade, come spiega il Presidente Stefano Zarattini: “Sono contento per questa soluzione. Quando sento nominare Bassano mi vengono in mente gli scudetti vinti e ovviamente sono dei ricordi indelebili nella mia mente e in quella dei sammartinari. Da sempre il comune vicentino è una piazza importante per il Futsal e ci ha sempre accolto alla grandissima. Tutte le volte che la Luparense ha giocato lì c’è stata ogni volta una grandissima risposta di pubblico e non posso che esserne felice perché vuol dire che anche i bassanesi ci seguono e vengono a tifarci. E’ sempre un gran colpo d’occhio entrare al palazzetto e vederlo pieno, da presidente è un orgoglio ma penso che anche per i giocatori, nel vedere una cornice di pubblico imponente, scatti la molla che li porta a dare quel qualcosa in più in campo”.

Quattordicesima semifinale consecutiva

Il numero uno del club rossoblù continua chiamando a raccolta i propri tifosi: “Dobbiamo spostare il paese, San Martino deve dimostrare che, nonostante i 20 km di differenza, il seguito di pubblico è importante. I nostri tifosi non ci hanno mai fatto mancare l’appoggio (trasferte comprese) e sono sicuro che sarà così anche questa volta. Il mio appello è quello di venire al palazzetto per spingere i ragazzi verso la conquista di gara 1, partire bene sarebbe fondamentale in vista della seconda partita e l’apporto della gente sarà fondamentale, sia sammartinara che non. Penso altresì che sarà uno spot per il futsal, andiamo ad affrontare la quattordicesima semifinale consecutiva e ci presentiamo come campioni in carica. Non sarà semplice riconfermarsi perché le avversarie sono tutte di grandissimo valore ma ci proveremo perché i veri Lupi non mollano mai”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

  • Auto esce di strada dopo essersi cappottata più volte: tre feriti, uno è grave

Torna su
PadovaOggi è in caricamento