Calcio a 5, doppio colpo della Luparense: vittoria nel derby con la Came Dosson e primato

Gli uomini di mister Marin vincono 4-3 all’ultimo respiro contro i trevigiani e chiudono la regular season al primo posto in classifica

Più di così… Doppio colpo per la Luparense: i padovani battono 4-3 la Came Dosson al termine di una partita tanto bella quanto intensa e oltre ad aggiudicarsi la vittoria nel derby chiudono la regular season del campionato di massima serie di calcio a 5 al primo posto.

Il derby

È stato un match maschio ma giocato con ottima qualità da entrambe le squadre, e il pubblico sugli spalti ha sicuramente gradito: spettacolare il duello a distanza tra le due fazioni di ultras, con i tifosi trevigiani giunti in massa al PalaLupi vista la vicinanza tra Dosson e San Martino. A regalare il successo ai padroni di casa ci ha pensato Pablo Taborda con un missile terra-aria infilatosi all’incrocio dopo che la Came era stata in grado di reagire due volte al vantaggio dei campioni d’Italia. Mister Marin ha analizzato a mente fredda la partita di ieri, con una frecciatina nei confronti degli arbitri: “La Came sta facendo una grande stagione, non è una squadra facile da affrontare e l’ha dimostrato nella partita di ieri sera. Penso sia stata una bellissima partita, uno spot per il futsal italiano. Sono stati in grado di riprenderci per due volte e bisogna dare a loro il giusto merito per aver disputato un match ampiamente all’altezza. Ai miei ragazzi vanno fatti solo i complimenti per ciò che hanno fatto, questo match l’abbiamo vinto con caparbietà e non mollando neanche quando sembrava che non ne avessimo più”.

La polemica

C’è spazio anche per una polemica da parte del coach spagnolo: “Purtroppo c’è stata qualche decisione arbitrale molto dubbia. o provo sempre a capire i direttori di gara perché non è mai facile arbitrare partite a questi livelli, ma siamo stati ampiamente sfavoriti sul gol del 2-2 di Bellomo perché, a mio avviso, il fallo su Honorio era netto. Dispiace anche per Tobe perché è stato ammonito in un’occasione dove probabilmente non c’era neanche il fallo e salterà la semifinale di Coppa della Divisione contro il Maritime Augusta per somma di ammonizioni. Sono andato a dire all’arbitro, senza offenderlo, che per me la decisione era sbagliata e sono stato allontanato dal campo. È andata così, ora voltiamo pagina e pensiamo alla prossima”.

I prossimi impegni

Marin adesso mette nel mirino la semifinale di Coppa della Divisione contro il Maritime che si disputerà sabato alle 16 al PalaBigi di Reggio Emilia: “I loro valori non sono assolutamente da A/2, hanno una rosa composta da giocatori di categoria superiore e l’hanno dimostrato dominando il campionato e vincendo anche la Coppa Italia di categoria. Sarà una bella partita e non dobbiamo assolutamente prenderla sottogamba, anche perchè ci teniamo a fare particolarmente bene in questa manifestazione”. L’ultima analisi riguarda la prima partita dei play off contro il Latina, gara in programma giovedì 3 maggio a San Martino: “Arrivati a questo punto tutte le squadre sono temibili. Loro li abbiamo già incontrati nei quarti di Coppa Italia nella Final Eight a Pesaro ma lì era una partita secca, ora invece dovremo fronteggiare almeno due partite e non sarà così semplice. Sarà fondamentale la prima partita in casa e sono sicuro che il nostro fantastico pubblico ci trascinerà come sempre”.

Il tabellino

Luparense-Came Dosson 4-3

Luparense: Miarelli, Tobe, Jesulito, Taborda, Honorio, Duric, Ramon, Lara, Etilendi, Mello, Jefferson, Leofreddi. All. David Marin
Came Dosson: Morassi, Belsito, Alemao, Murilo Schiochet, Vieira, Di Guida, Bellomo, Crescenzo, Sviercoski, Grippi, Rosso, Massafra. All. Sylvio Rocha
Arbitri: Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna), Riccardo Davì (Bologna). Crono: Fabiano Maragno (Bologna)

Marcatori: 9’04” p.t. Jesulito (L), 12’55” Victor Mello (L), 18’25” Vieira (C), 6’11” Bellomo (C), 7’10” Honorio (L), 13’21 Murilo Schiochet (C), 18’47” Taborda (L)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: Alemao (C), Ramon (L), Victor Mello (L). Espulsi: Al 11’31 allontanato David Marin, tecnico della Luparense per proteste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il secondo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento