Galà dello sport a San Martino: tutti i premiati, in prima fila i grandi protagonisti del ciclismo

I premiati hanno ricevuto il pregiato "Cubo Ligneo Whitebox 2019"

Grande successo per la seconda edizione del Gran Galà dello Sport di San Martino di Lupari patrocinato dal comune e svoltosi nel Ristorante-Hotel da Belie a Campagnalta di San Martino di Lupari. Alla attesissima serata, organizzata dall'Associazione Whitebox presieduta da Matteo Scandolara con la regia di Luca De Santi e condotta da Pierluigi Basso affiancato dalla madrina Stella Sabbadin, sono intervenuti, tra gli altri, i rappresentanti dei vari sodalizi interdisciplinari, ospiti, personaggi del mondo dello sport di una città come San Martino di Lupari che è da sempre protagonista nelle varie discipline a livello nazionale ed internazionale.

Cubo Ligneo

I premiati hanno ricevuto il pregiato "Cubo Ligneo Whitebox 2019". Tra loro l'Avv. Enzo Conte (Dirigente-Parole di Sport); Mattia Cattapan (Crossabili-Sport e Sociale); Valentin Puzalkov (ex-Campione di Pugilato-Sport e Benessere-Coral); Simone Squizzato (Federcaccia Padova); Vittorio Volpato (Moto Mini-Gp-Velocità) e Franco Zaniolo (Sport e Motori). Nutrita anche la sezione riservata al ciclismo che ha ricevuto i riconoscimenti. A comporla Cristiano Citton (Ex-Pistard Iridato e Tecnico), Camilla Alessio (Azzurra Juniores e Campionessa Mondiale ed Europea), Elia Menegale (Elite-Under 23) ed Andrea Muraro (Ultracycling). Quindi per il basket Francesca Pasa e Remo Gardella (cestista e dirigente della As San Martino Lupe Basket), Massimo Minto (Ex-Giocatore Serie A), Primo Fior (Padova Millennium Basket-Insegnare lo Sport) e per il calcio Giuseppe Galderisi (ex azzurro che ha militato nella Juventus, nel Verona, nel Milan, nella Lazio e nel Padova ed è attualmente tecnico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Menzione speciale

Una speciale premiazione "Per Meriti Sportivi" è stata riservata alla As Cittadella con il team manager Federico Cerantola, l'assistant-coach Roberto Musso (235 presenze granata 2000//2011), l'attaccante Giacomo Vrioni (in prestito dalla Sampdoria, ex-Venezia e Nazionale dell'Albania) e Alessio Berti il ciclista-amatore e narratore-sportivo. Quest'ultimo per l'occasione ha illustrato alcuni degli eventi programmati ed ha consegnato la speciale "Maglietta-Ciclostorica" al presidente del San Martino-Lupe Basket, Vittorio Giuriati. Presenti in sala numerosi personaggi e amici del mondo dello sport come Rino Baron, Roberto Pagnin e Gianmarco Agostini per il ciclismo; Giancarlo Pasinato (calcio), Carlo Alberto Marangon (Panathlon Club Cittadella), Renzo Brunoro. Gioioso è stato il "quadretto di famiglia" composto dal papà Daniele Pasa (ex-giocatore di Serie A-B-C) e la figlia cestista delle Lupe Francesca (con il fratello Simone ex-Cittadella che gioca nel Pordenone nel campionato di Serie B).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento