Un successo incredibile: tutti i risultati dell'U.S. Kids Venice Open di golf

La quinta edizione, svoltasi sui campi del Golf della Montecchia, Golf Frassanelle e Terme di Galzignano Course, ha reso Padova la capitale europea del golf giovanile mondiale

Piccoli golfisti premiati all'U.S. Kids Venice Open

Si è conclusa con un grande successo la quinta edizione dell’International U.S. Kids Venice Open, torneo internazionale under18 organizzato dall’U.S. Kids Golf in collaborazione con i tre circoli padovani di PlayGolf54, Golf della Montecchia, Golf Frassanelle e Terme di Galzignano Course. Vi hanno preso parte centinaia di giovani atleti da tutto il mondo, che suddivisi in 16 categorie in base all’età e al genere si sono confrontati sui tre percorsi, facendo diventare Padova la capitale europea del golf giovanile mondiale.

Cerimonia di apertura e beneficenza

La cerimonia di apertura ha visto a Galzignano la sfilata delle moltissime bandiere a rappresentanza degli stati presenti, accompagnata dalla Banda di Galzignano e dalle coreografie delle Majorettes di Palladio Dance in attesa dello spettacolare lancio dei paracadutisti dell’A-Team. A conclusione le specialità del territorio, per valorizzare l’accoglienza veneta e padovana, grazie agli chef di Morena Catering e a Cavallino Bianco Dolomites che ha fatto degustare una bevanda a base di succo di sambuco. Nel corso delle tre giornate si è svolto un divertente Putting Contest per la raccolta fondi a favore della Onlus Braccio di Ferro, associazione che si occupa dell’hospice pediatrico dell’Ospedale di Padova, alla quale è stato dedicato anche il gioco “indovina quante caramelle?” che ha coinvolto grandi e piccoli.

Venice Open 3-2

Trofeo Teodoro Soldati

Il torneo, valido per il WAGR World Amateur Golf Ranking e per l’ordine di merito italiano, per le categorie  Boys 11 e 12 e Girls 11 e 12 valeva anche per il ranking nazionale. In palio, inoltre, per l’autore del miglior risultato italiano nella categoria Boys 13-18, il Trofeo Teodoro Soldati, dedicato alla giovane promessa del golf italiano prematuramente scomparso nel 2015 alla vigilia della prima edizione del Venice Open: a vincere questo importante riconoscimento è stato Alessandro Carella. Testimonial di eccezione dell’evento Virginia Elena Carta, reduce dai successi negli USA e Guido Migliozzi, plurivincitore nell’European Tour.

Dai 7 ai 9 anni

I più piccoli hanno gareggiato sulle 9 buche di Terme di Galzignano Course, le americane Alexandra Phung (con 97; -11) - classificatasi seconda al World Chamionship a Pinehurst - e Malaja Jonson (con 11; +3) si sono aggiudicate rispettivamente le categorie Girls 8 & under e Girls 9 , mentre per i Boys 8 ha vinto l’italiano Mattia Pagani (con 105; -3) e per i Boys 7 & under dalla Germania Yuke Lu (con 97; -11).

Venice Open 7-2

Dai 10 ai 12 anni

Al Golf della Montecchia, nelle 24 buche, l’Italia si è conquistata le categorie Boys 10 e Boys 12 con Edoardo Spluga (205; -11) e Giovanni Binaghi (207; -9) mentre nei Boys 9  si è aggiudicato il miglior punteggio Youp Orsel dall’Olanda (209; -7) e nei Boys 11 Hugo Le Goff dalla Francia (210; -6) una promessa del golf junior. Per le ragazze, a Lena Geiner dalla Germania il primo posto nella categoria Girls 10 (146; +2), a Amelie Phung dagli USA quello nelle Girls 11 (212; -4) e per le Girls 12 prima Elise Liu dal Canada (216).

Dai 15 ai 18 anni

I giocatori più grandi si sono sfidati sulle 18 buche del Golf Frassanelle, l’Italia ha conquistato le categorie Boys 15-18 con Flavio Michetti (215; -1) e Boys 14 con Alessandro Carella (212; -4) mentre per i Boys 13 ha realizzato il miglior punteggio Rafael Estrada Zavala dal Messico (213; -3). Nelle categorie femminili, l’italiana Diletta Facchini ha conquistato la Girls 15-18 (223; +7) e Helen Briem tedesca, quella per le Girls 13-14 con 222 (+6), vincitrice anche nell’edizione 2018. Tra gli italiani si sono distinti anche Lamberto Francescutti, secondo nella categoria Boys 12 con 210 (-6), Federico Randazzo, secondo nei Boys 11 con 213 (-3), Eugenio Bernardi e Marco Florioli nella categoria Boys 14 con 214 (-2). In collaborazione con l’ICS (Istituto per il Credito Sportivo) sono stati inoltre assegnati dei premi speciali per il fair play ad ogni categoria.

U.S. Kids Golf

U.S. Kids Golf è un’istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha ripensato lo sport del golf al fine di aprirlo anche ai più giovani, adattando attrezzature, percorsi e promuovendo una formazione sportiva di grande valore etico. L’U.S. Kids Venice Open vanta i patrocini della Federazione Italiana Golf e di Regione del Veneto, Assessorato allo Sport del Comune di Padova, Provincia di Padova, Golf in Veneto, Coni Veneto, Consorzio Marca Treviso, dei Comuni di Galzignano Terme, Rovolon e Città di Selvazzano Dentro, sostenuto da ICS Istituto per il Credito Sportivo, Chervo’, Cavallino Bianco Resort, GR Impianti, Zerbetto Srl e dai partner tecnici Methis Hotel Padova, Galzignano Terme Spa & Golf Resort, Ama Biancolatte Gelaterie, Haribo e PanPiuma. Media Partner Golf & Turismo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sostenibilità ambientale

Anche l’edizione 2019 del Venice Open, come avviene oramai dal 2017, si è svolta all’insegna della sostenibilità ambientale, grazie all’impegno della U.S. Kids Foundation e del gruppo PlayGolf54, il torneo è stato insignito nel 2018 della “GEO Tournament Certification”, divenendo così il primo evento dilettantistico al mondo a raggiungere questo importante traguardo. L’attenzione è dedicata anche alla gestione sostenibile dei percorsi con il Biogolf e il Bermuda Grass, riducendo i consumi di acqua senza uso di fitofarmaci e promuovendo un’organizzazione ecosostenibile dei propri eventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Maltempo, grandine sulla Bassa e pioggia e vento forte in zona Colli: danni e rami pericolanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento