Kioene Padova, colpi di mercato: arriva l'azzurro Randazzo, Gozzo completa la rosa

Lo schiacciatore catanese arrivacon la formula del prestito per una stagione: Milan alla corte di Gianlorenzo Blengini. Il ritorno della banda patavina dopo due annate in serie B

Innesto importante in banda per la squadra bianconera che potrà contare sulla qualità e l’esperienza dell’atleta azzurro. Nato il 30 aprile 1994 a Catania, nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Cucine Lube Civitanova e successivamente della Calzedonia Verona. Nella stagione 2016/17 ha giocato complessivamente 58 set realizzando 122 punti (10 ace e 7 muri vincenti). Il giocatore arriva alla Kioene Padova con la formula del prestito per una stagione. Attualmente Randazzo è impegnato con la Nazionale Seniores maschile nel collegiale di Cavalese (Trento) che terminerà il 21 luglio.

OBIETTIVI. "La mia intenzione era quella di poter giocare una stagione con continuità – dice Randazzo – e la Kioene è l’opportunità giusta per me. Oltre a ritrovare Fabio Balaso con cui sto condividendo l’attuale esperienza con la Nazionale Seniores, ci saranno molti altri atleti con cui ho avuto modo di giocare insieme. Credo che questa Padova sarà una squadra giovane ma di qualità, caratterizzata dalla potenza fisica e dalla voglia di emergere di molti giocatori che proprio qui potranno trovare l’occasione per fare l’ulteriore salto di qualità. L’esperienza m’insegna che il segreto per poter disputare un buon campionato è che la squadra giochi da “gruppo”, perché non basta mettere insieme dei singoli bravi elementi per poter vincere. Se giocheremo uniti, la prossima Superlega per la Kioene potrebbe essere davvero molto divertente".

CARRIERA. Luigi Randazzo inizia la sua carriera nel 2008 nel settore giovanile della Lube Banca Marche Macerata. Nella stagione 2012/13 gioca nella formazione della Paoloni Appignano (B1) venendo inserito nella rosa della Cucine Lube Banca Marche Macerata in Campionato ed in Champions League. Dopo tre stagioni disputate nella massima Serie rispettivamente con Vibo Valentia, Città di Castello-Sansepolcro e Molfetta, torna alla Lube per essere ceduto in prestito dal 29 novembre 2016 alla Calzedonia Verona. Nel suo albo d’oro personale, una Challenge Cup (nel 2011) e una Junior League (nel 2013).

SEBASTIANO MILAN ALLA LUBE. Per uno schiacciatore che arriva uno se ne va ed è Sebastiano Milan che aveva sottoscritto un accordo biennale con la società padovana. Il 24enne in forza al club biancoscudato sarà ceduto in prestito per una stagione ai Campioni d’Italia della Lube.

STEFANO GOZZO. A chiudere il roster bianconero per la stagione 2017/18 sarà invece Stefano Gozzo. Cresciuto nelle giovanili bianconere, dal 2013 al 2015 Gozzo fece parte della prima squadra sia in serie A2 che in Superlega. Dopo due stagioni trascorse in serie B nel Valsugana Volley e nella Pallavolo Motta, Stefano completa la compagine veneta.

RITORNO. "Torno a Padova con maggiore esperienza alle spalle  – spiega Gozzo – e sicuramente mi troverò maggiormente pronto a dare il mio contributo per la squadra. Rispetto alla squadra di tre stagioni fa, questa Padova sarà completamente nuova per cui sarà uno stimolo ulteriore sia per me che per tutti i ragazzi. Rispetto alla serie B dovrò adattarmi ad un nuovo stile di gioco e ad una maggiore velocità della palla, ma credo sia un’occasione importante per fare un ulteriore salto di qualità".

SQUADRA. Ecco quindi che la rosa ufficiale per la prossima stagione si può dire completa. Palleggiatori: Dragan Travica, Mila Peslac. Opposti: Gabriele Nelli; Petar Premovic. Schiacciatori: Luigi Randazzo, Lazar Cirovic, Lucas Yoder, Stefano Gozzo. Centrali: Marco Volpato; Alberto Polo; Matteo Sperandio. Liberi: Fabio Balaso, Nicolò Bassanello.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalo delle auto, l'incubo è finito? Arrestato dopo l'ennesimo colpo, era già stato scoperto

  • Cronaca

    Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Cronaca

    Neve in tutta la provincia: disagi limitati, spargisale in azione, prudenza alla guida

  • Incidenti stradali

    Scontro inevitabile causa mancata precedenza: conducente trasportato all’ospedale

I più letti della settimana

  • Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Neve in arrivo a Padova e provincia, arriva la conferma: le previsioni del tempo aggiornate

  • De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Esce col carrello stracolmo di merce, ma senza pagare: 27enne pizzicata e denunciata

  • Muore persona investita sui binari: bloccata la linea ferroviaria Treviso-Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento