Nuoto paraolimpico, il padovano Bettella è argento europeo e record Italiano a Funchal

Secondo posto, per l'atleta padovano, laureando in Ingegneria meccanica, nei 200 stile libero. Il Campionato durerà fino a domenica e Bettella scenderà in acqua in altre 3 gare

In foto da sx: l'arrivo in gara e la medaglia d'argento di Bettella a Funchal

Domenica di grande successo, quella del padovano Francesco Bettella, a Funchal in Portogallo, ai Campionati Europei di nuoto paralimpico.

PADOVANO ARGENTO AGLI EUROPEI. Per lui, laureando in Ingegneria meccanica, è arrivata la medaglia d'argento con record Italiano nei 200 stile libero. Bettella, nella stessa distanza, aveva vinto il bronzo nel 2011 agli Europei di Berlino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA SODDISFAZIONE DI BETTELLA. "Già dalle prime bracciate mi sentivo veloce - dichiara soddisfatto Francesco - e non ho pensato mai a risparmiarmi nonostante la mia sia una gara molto lunga, che dura più di 5 minuti, ma la tattica ha pagato. Questo argento ripaga i numerosi sacrifici fatti per portare avanti gli studi e gli allenamenti e il supporto che la mia società, l'Aspea Padova, mi ha dato in questi 12 anni di carriera". Il Campionato durerà fino a domenica e Bettella scenderà in acqua in altre 3 gare, lunedì il meritato riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento