Nuoto paraolimpico, il padovano Bettella è argento europeo e record Italiano a Funchal

Secondo posto, per l'atleta padovano, laureando in Ingegneria meccanica, nei 200 stile libero. Il Campionato durerà fino a domenica e Bettella scenderà in acqua in altre 3 gare

In foto da sx: l'arrivo in gara e la medaglia d'argento di Bettella a Funchal

Domenica di grande successo, quella del padovano Francesco Bettella, a Funchal in Portogallo, ai Campionati Europei di nuoto paralimpico.

PADOVANO ARGENTO AGLI EUROPEI. Per lui, laureando in Ingegneria meccanica, è arrivata la medaglia d'argento con record Italiano nei 200 stile libero. Bettella, nella stessa distanza, aveva vinto il bronzo nel 2011 agli Europei di Berlino.

LA SODDISFAZIONE DI BETTELLA. "Già dalle prime bracciate mi sentivo veloce - dichiara soddisfatto Francesco - e non ho pensato mai a risparmiarmi nonostante la mia sia una gara molto lunga, che dura più di 5 minuti, ma la tattica ha pagato. Questo argento ripaga i numerosi sacrifici fatti per portare avanti gli studi e gli allenamenti e il supporto che la mia società, l'Aspea Padova, mi ha dato in questi 12 anni di carriera". Il Campionato durerà fino a domenica e Bettella scenderà in acqua in altre 3 gare, lunedì il meritato riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Frontale tra due automobili: un'utilitaria finisce nel fossato, automobilista intrappolato

  • "L'alligatore", lunedì 27 iniziano le riprese della serie tv Rai: le vie e le piazze interessate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento