I più forti del Veneto: l'Acquaviva 2001 Team trionfa ai campionati master di nuoto

Acquaviva 2001 Team con i suoi 70 atleti vince per la quinta volta consecutiva il titolo di Campioni Regionali Master Veneto Assoluti con 97.056,60 punti. La compagine patavina ha conquistato ben 100 piazzamenti utili ai fini della classifica di cui 68 podi complessivi

L'Acquaviva 2001 Team

Si sono conclusi nella piscina Montebianco di Verona i Campionati Regionali Master Veneto: una tre giornate di gare con circa 1100 atleti ai blocchi di partenza, 80 Società partecipanti, con quasi 2300 gare e circa 400 staffette. Confermati dunque i numeri altissimi del settore Master ed un forte richiamo alle gare, incentivato anche dal fatto che i Campionati Regionali fossero validi anche come tappa del Grand Prix Veneto Master 2018/2019.

Acquaviva 2001 Team

Acquaviva 2001 Team con i suoi 70 atleti, non delude e vince, per la quinta volta consecutiva, il titolo di Campioni Regionali Master Veneto Assoluti con 97.056,60 punti, davanti al Montenuoto con 63.287.23 punti e a Rovigo Nuoto con 62.876,58. La compagine patavina ha conquistato ben 100 piazzamenti utili ai fini della classifica di cui 68 podi complessivi, dimostrando ancora una volta che lo spirito amatoriale dei master è quello che aggrega questo gruppo vincente.

Ori

25 gli ori conquistati dai nuovi Campioni Regionali: Alberto Biasiolo M30, Elia Bortot M25, Alice Da Re M30, Stefano Dainese M60 (2), Veronica Ferracci M25, Mattia Galetti M30, Massimo Gaudiano M45 (2), Federica Giacomini M40, Davide Gomiero M30, Marco Moratello M25, Giorgio Pastò M60, Martina Perin M30 (2), Sergio Ruzza M70, Silvia Sambin M40, Nicola Sandon M30, Luca Sandrin M35, Daniele Sedusi M40. Under 25: Simone Salvagnin, Martino Zadra. Staffette: 4x50 mista femmine cat. 100-119 (Toninato, Perin, Giagio, Volini), 4x50 mista uomini cat. 100-119 (Levorin, Moratello, Galetti, Sandon), 4x50 stile libero uomini cat. 100-119 (Sandon, Galetti, Levorin, Moratello).

Argenti

17 gli argenti: Cristiano Alverdi M40, Valentino Cracchiolo M40, Giulio Davico M35, Elena Edatti M30, Federica Giacomini M40, Alessandra Mattiazzo M40 (2), Giorgio Pastò M60, Caterina Toninato M25, Elisa Volini M30, Stefano Zanetti M45.Under 25: Alessio Zennaro. Staffette: 4x50 stile libero femmine cat. 100-119 (Giagio, Perin, Fusaro, Toninato), 4x50 stile libero femmine cat. 160-199 (Mattiazzo, Gnesotto, Pozzato, Sambin), 4x50 stile libero uomini cat. 160-199 (Sedusi, Alverdi, Sandrin, Martinuzzi), 4x50 mista uomini cat. 200-239 (Zanetti, De Maria, Gaudiano, Dainese), 4x50 mista mista cat. 160-199 (Mattiazzo, Martinuzzi, Gaudiano, Gnesotto).

Bronzi

26 i bronzi: Cristiano Alverdi M40, Elia Bortot M25, Veronica Ferracci M25, Alessandro Gaeta M40, Diego Gobbi M35, Marco Martinuzzi M40, Marco Moratello M25, Massimiliano Pedrotta M45, Andrea Pellegrino M30, Anna Pozzato M40, Andrea Rasi M30, Markus Rizzioli M55, Sergio Ruzza M70, Silvia Sambin M40, Mirta Scanferla M45 (2), Daniele Sedusi M40, Stefano Zanetti M45, Monica Zaramella M55 (2), Claudio Zorzi M35. Under 25: Riccardo Basili.

Staffette: 4x50 mista femmine cat. 160-199 (Mattiazzo, Sambin, Giacomini, Gnesotto), 4x50 mista uomini cat. 160-199 (Sedusi, Sandrin, Martinuzzi, Alverdi), 4x50 stile libero uomini cat. 200-239 (De Maria, Bertolotti, Rizzioli, Gaudiano), 4x50 mista mista cat. 100-119 (Giagio, Moratello, Galetti, Perin).

Un ringraziamento a tutti gli atleti, agli allenatori e alla presidente Denise Barbiero che hanno reso possibile questa ennesima vittoria.

Questo risultato colloca il gruppo di atleti Master dell’Acquaviva 2001 Team al comando assoluto della classifica del Grand Prix Veneto Master, lo speciale circuito riservato alle Società venete, oltre ad un raggiungimento delle primissime posizioni della Classifica Nazionale Supermaster.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento