Padova all’Appiani: la squadra si presenta al suo pubblico

Serata di festa nel mitico stadio della città patavina dove ieri si è presentata al completo la società biancoscudata per dare ufficialmente il via alla nuova stagione 2012-2013. Ovazione per Cuffa e per Cestaro che promette: "Un giorno esulteremo per qualcosa di grande"

Grande emozione nella serata di ieri per i biancoscudati che nel mitico stadio Appiani si sono presentati ai tifosi con tutta la società al completo.

LE PRESENTAZIONI. Dalla primavera, alla prima squadra per tutti un momento di gloria: il più acclamato è stato Cuffa, dopo il grande ritorno con la squadra padovana.

MARCELLO CESTARO SHOW. Consueto show anche per il presidente Marcello Cestaro che come al solito conquista il pubblico con i suoi discorsi tutto cuore e tifo: “Prometto che un giorno offrirò da bere a tutti all’Euganeo! Vi ringrazio di essere qua… Avete visto uno per uno i ragazzi, voglio bene a tutti!”. E poi la promessa/speranza: “Arriverà il momento in cui esulteremo per qualcosa di grande”. Che cominci la festa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tragica pedalata con gli amici: 64enne cade in bicicletta e perde la vita

    • Cronaca

      Motociclisti indisciplinati sui Colli: maxi controlli dei carabinieri nel fine settimana

    • Cronaca

      Igor Vlacavic, altro avvistamento in centro a Padova: "Nelle vicinanze del Caffè Pedrocchi"

    • Cronaca

      Vetri infranti nel parcheggio dello Spiller, furti nelle auto in sosta: ladro inseguito e arrestato

    I più letti della settimana

    • Il campione Ruggero Pertile e altri 30 mila runners per una grande Padova Marathon

    • Padova Marathon: al via anche i campioni Bergamasco, Galtarossa e Fittipaldi

    • Fatna Maraoui E Michael Njenga Kunyuga: Italia e Kenya leader della maratona

    • Manovre di mercato, incrocio Cittadella-Padova: Zamuner in granata?

    • World League, convocazione azzurra per Fabio Balaso e Michele Fedrizzi

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento