Il Padova perde ancora e viene contestato, Foscarini in bilico

Sconfitto in casa contro il Benevento, il presidente Bonetto si è preso una notte per decidere sulla sorte del tecnico. Dopo Bisoli un altro esonero?

Un gol di Improta a dieci minuti dalla fine condanna ancora il Padova alla sconfitta nel match casalingo contro il Benevento. Al termine della partita i tifosi hanno manifestato la propria delusione verso squadra e società. Il presidente Bonetto nella giornata di venerdì 28 potrebbe decidere di sostituire anche Foscarini che a sua volta è arrivato al posto di Bisoli, esonerato.

Il mister

«Ho poco da rimproverare in questa partita - ha spiegato Foscarini dopo la partita - ai ragazzi, perché hanno fatto quello che si era provato in allenamento. Ci hanno messo il cuore, avremmo meritato anche il pareggio. Dispiace, così è dura ma non impossibile! Io ci credo ancora, i risultati non mi danno ragione ma questo gruppo è cresciuto. Io in discussione? Ci sta, fa parte del mio lavoro ma io vado avanti per la mia strada».

Il Presidente Bonetto

Dal canto suo, il presidente è molto deluso: «Non riusciamo a essere concentrati al 100%. Abbiamo preso un gol da polli, si vede che ce lo meritiamo. Speriamo finisca presto il 2018, sperando che la campagna acquisti porti qualcosa per cercare di salvarci. Foscarini? Abbiamo fatto una scelta e adesso devo solo riflettere e pensare al futuro, non mi sento di dire nulla. Devo dormirci sopra. Non so cosa passa nella testa degli altri, i giocatori che avevamo contattato spero che continuino a dare la disponibilità, è difficile dire adesso chi arriverà”

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Mediterranea e i 49 migranti salvati in mare: sulla nave c'è anche Luca Casarini

  • Sport

    World Games Special Olympics, Paccagnella e Bacelle sono argento e oro mondiali

  • Cronaca

    Compra online due costosi violini, poi la sorpresa: erano stati rubati quasi vent'anni fa

  • Attualità

    Sicurezza sul lavoro, Fiom scende in piazza con sciopero e corteo: «Siamo in guerra»

I più letti della settimana

  • Tir si rovescia su un'auto, le lamiere diventano una trappola mortale per un 48enne

  • Strade ancora insanguinate: scontro tra auto e furgone, muore un papà di 34 anni

  • Dramma della strada, Cristina muore tra le lamiere dopo il violentissimo schianto sul platano

  • Villetta in fiamme, il tetto brucia. La colonna di fumo si vede da chilometri

  • Famiglia intossicata dal monossido: muore il padre, mamma e figlio rianimati dai militari

  • Dramma allo stabilimento Peroni: camionista si accascia al volante, stroncato da un malore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento