Il Padova perde ancora e viene contestato, Foscarini in bilico

Sconfitto in casa contro il Benevento, il presidente Bonetto si è preso una notte per decidere sulla sorte del tecnico. Dopo Bisoli un altro esonero?

Un gol di Improta a dieci minuti dalla fine condanna ancora il Padova alla sconfitta nel match casalingo contro il Benevento. Al termine della partita i tifosi hanno manifestato la propria delusione verso squadra e società. Il presidente Bonetto nella giornata di venerdì 28 potrebbe decidere di sostituire anche Foscarini che a sua volta è arrivato al posto di Bisoli, esonerato.

Il mister

«Ho poco da rimproverare in questa partita - ha spiegato Foscarini dopo la partita - ai ragazzi, perché hanno fatto quello che si era provato in allenamento. Ci hanno messo il cuore, avremmo meritato anche il pareggio. Dispiace, così è dura ma non impossibile! Io ci credo ancora, i risultati non mi danno ragione ma questo gruppo è cresciuto. Io in discussione? Ci sta, fa parte del mio lavoro ma io vado avanti per la mia strada».

Il Presidente Bonetto

Dal canto suo, il presidente è molto deluso: «Non riusciamo a essere concentrati al 100%. Abbiamo preso un gol da polli, si vede che ce lo meritiamo. Speriamo finisca presto il 2018, sperando che la campagna acquisti porti qualcosa per cercare di salvarci. Foscarini? Abbiamo fatto una scelta e adesso devo solo riflettere e pensare al futuro, non mi sento di dire nulla. Devo dormirci sopra. Non so cosa passa nella testa degli altri, i giocatori che avevamo contattato spero che continuino a dare la disponibilità, è difficile dire adesso chi arriverà”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento