Playout pallanuoto, sconfitta tra le polemiche in gara 2 per il Plebiscito: si va allo spareggio

La Copral Muri Antichi Catania sfrutta il fattore campo e batte 9-7 i padovani: sabato 22 giugno al Centro Sportivo Plebiscito la sfida decisiva

Si va alla bella. La Copral Muri Antichi Catania batte 9-7 il Plebiscito Padova nella partita di ritorno di playout di serie A2: risultato specchio dell'andata, in cui i patavini in casa avevano regolato con lo stesso punteggio i siciliani, e ora le squadre saranno costrette a giocarsi lo spareggio sabato 22 giugno in orario ancora da definire al Centro Sportivo Plebiscito.

Le polemiche

Ultima occasione per i ragazzi di Igor Martinovic, in silenzio stampa dopo il match, che dovranno giocarsi il tutto per tutto davanti al pubblico di casa. Commenta amareggiato il direttore sportivo Paolo Pisani: «Inizio dicendo che sì, abbiamo perso per 9 a 7, ma è da sottolineare il totale finale di 20 espulsioni contro le 9 a favore. La partita è stata però, come sempre, molto corretta. Noi probabilmente non l'abbiamo approcciata nel migliore dei modi (assente anche Gottardo per squalifica di una giornata), con molto più agonismo da parte loro, ma l'arbitraggio ha fatto la sua parte. Tanti giocatori già nel primo tempo si sono trovati con due espulsioni (Tomasella, Zanovello, Chiodo), abbiamo ricevuto cinque espulsioni contro nelle prime cinque azioni di attacco loro, tanti giocatori che hanno preso il rosso per presunte proteste. Non si può assistere ad un arbitraggio del genere in una partita fondamentale come questa, è ingiusto per entrambe le squadre. In queste condizioni è davvero difficile giocare un playout».

Il tabellino

Copral Muri Antichi Catania-Plebiscito Padova 9-7

Copral Muri Antichi Catania: P. Ruggieri, V. Carchiolo, V. Nicolosi 1, D. Zovko 5, M. Gluhaic 1, E. Aiello 1, G. Arancio, V. Belfiore, A. Leonardi, G. Paratore, L. Muscuso, F. Calarco 1, F. Nicolosi. All. G. Puliafito

Plebiscito Padova: G. Calabresi, A. Segala 1, L. Tosato, G. Destro, M. Savio 3, J. Barbato 1, M. Chiodo 1, F. Robusto 1, M. Zanovello, N. Sartore, D. Rolla, L. Leonardi, M. Tomasella. All. I. Martinovic

Arbitri: Guarracino e Rovida. Note. Parziali: 4-1 3-2 0-1 2-3 Usciti per limite di falli: Tomasella (P) nel secondo tempo, Chiodo (P) nel terzo tempo, Nicolosi (M) nel quarto tempo. Espulsi per proteste Zanovello (P) e Sartore (P) nel terzo tempo, Robusto (P) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

Torna su
PadovaOggi è in caricamento