Pallanuoto, weekend di vittorie: il femminile con il Bogliasco, la maschile contro Camogli

Ottimo fine settimana per i ragazzi e le ragazze del Plebiscito che hanno centrato due successi, i maschi sono riusciti a superare la capolista dopo una partita perfetta

Sesta giornata di campionato di serie A2 maschile e primo grande colpo di scena: protagonista il Plebiscito Padova, che in una partita quasi perfetta supera lo Spazio RN Camogli, fin’ora in prima posizione e imbattuto, con il punteggio di 8 a 6. Senza il montenegrino Fanfani, squalificato, con il portiere Gianluca Destro in acqua nonostante la febbre, i patavini hanno dato vita ad una prova di grande carattere.

L'impegno

«I ragazzi sono stati molto disciplinati nei momenti difficili” il commento del tecnico Igor Martinovic “abbiamo giocato bene in difesa, soprattutto contro una squadra ben impostata, con gente che ha giocato in A1 per parecchi anni. Però l’abbiamo preparata bene: tutti con impegno, sia i ragazzi in acqua, sia io che ho fatto vedere loro qualche video. Abbiamo fatto esattamente quello che avevamo concordato e preparato, e ne è uscita una vittoria bellissima. Eravamo anche senza un giocatore importante, Bozo Fanfani, però i ragazzi ci hanno messo il cuore e sono andati a mille». Dopo tre tempi molto equilibrati, nel quarto tempo il Plebiscito ha messo a segno i gol che hanno ipotecato la vittoria con tranquillità «siamo rimasti calmi, abbiamo preso questo ritmo lento che loro approcciano in 6 contro 6 perché fisicamente sono forti. Negli ultimi cinque minuti abbiamo dato tutto, perché per quello ci siamo allenati: in questi mesi abbiamo fatto un po’ di forza, un po’ di scatti, e questo tipo di allenamento ha dato i suoi frutti».

C.S. PLEBISCITO PD-SPAZIO R.N. CAMOGLI 8-6

C.S. PLEBISCITO PD: Destro, Tognon, Tosato, Chiodo, Savio 4, Barbato, Gottardo, Robusto, Zanovello, Biasutti, Rolla 3, Leonardi, Tomasella 1. All. Martinovic

SPAZIO R.N. CAMOGLI: Gardella, Beggiato 1, Iaci, Licata, Pellerano 1, Cambiaso, Bisso, Barabino, Cocchiere 1, Gatti, Molinelli, Cuneo, Caliogna 3. All. Temellini

Arbitri: Calabro e Luciani

Parziali 2-2, 1-2, 1-0, 4-2
Uscito per limite di falli Tomasella (P) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Plebiscito 5/17 e Camogli 5/13. Espulsi per proteste Robusto (P), Molinelli (C) nel terzo tempo, Gottardo (P) e Cuneo (C) nel quarto tempo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento