Pallavolo, dal bianconero all'azzurro: il 'padovano' Randazzo convocato per i Mondiali

Lo schiacciatore della Kioene è stato tra i protagonisti dell'amichevole tra Italia e Cina siglando l'ace decisivo: "Uno spettacolo incredibile, è stato tutto perfetto"

Protagonista nella 'sua' Padova. E ora potrà esserlo anche in azzurro: Luigi Randazzo (foto Trovò) è stato inserito nella lista dei convocati in Nazionale per i prossimi Mondiali, in programma in Italia e in Bulgaria dal 9 al 30 settembre.

Ace e convocazione

E la presenza dello schiacciatore della Kioene Padova ai campionati del Mondo (a cui parteciperanno anche gli ex bianconeri Gabriele Maruotti e Gabriele Nelli, così come il padovano Davide Candellaro e i veneti Enrico Cester e Filippo Lanza) è stata ufficializzata al termine dell'amichevole tra Italia e Cina, disputatasi domenica 2 settembre all'ombra del Santo. Sfida conclusasi 3-0 per gli Azzurri e decisa con un ace proprio da Randazzo, il quale difficilmente dimenticherà il boato della Kioene Arena gremita in ogni ordine di posto: "Uno spettacolo incredibile, è stato tutto perfetto. Era da tanto che non giocavo qui ed è stato davvero bello. Ho avuto la possibilità di scendere in campo 'a casa' e sono felice perché è andata davvero bene. Non mi aspettavo tutto questo affetto da parte dei tifosi e Padova ha dimostrato di volermi davvero bene. E’ sempre importante per un giocatore lasciare un bel ricordo al pubblico, quindi sono contento perché ci rivedremo per affrontare insieme una nuova stagione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Test col Brescia per la Kioene

E una volta smaltito l’entusiasmo del sold out per la Nazionale, la Kioene Arena tornerà ad ospitare i padroni di casa, che giovedì 6 settembre terranno un allenamento congiunto con la Centrale del Latte Sferc Brescia: apartire dalle ore 16.30 si darà vita al test tra le due formazioni per iniziare a trovare il ritmo di gara necessario in vista del campionato che scatterà il 14 ottobre. Giovedì la Kioene sfiderà così alcuni ex bianconeri che disputeranno il campionato di serie A2 con Brescia: Simone Tiberti, Sebastiano Milan e Leonardo Scanferla. In settimana a Padova arriverà anche Lazar Cirovic, che incomincerà ad allenarsi col gruppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento