Pallavolo Padova: domenica alla Kioene arrivano i "marziani" di Perugia del fenomeno Leon

Intanto in settimana si è svolta la cena di Natale della Kioene Padova, entusiasta il preside bianconero Fabio Cremonese: «mi aspetto una gara grintosa»

Il presidente Fabio Cremonese con Louati e Danani

Dopo la vittoria per 1-3 contro la Calzedonia Verona, la Kioene è pronta ad affrontare i campioni d’Italia in carica della Sir Safety Conad Perugia. Un’autentica corrazzata, attualmente al primo posto in classifica con 28 punti e un bottino di 9 vittorie su 10 gare disputate. Alle ore 18 di domenica 9 dicembre alla Kioene Arena si vedrà in campo il fenomeno Wilfredo Leon Venero, il martello cubano che dall’inizio della stagione ha realizzato 200 punti in campionato. 

I precedenti

Sono 11 i precedenti tra queste due società. Due le vittorie ottenute dai bianconeri contro le 9 degli umbri, entrambe avvenute nella stagione 2010/11 quando le squadre disputavano il campionato di serie A2. In serie A1 e Superlega, Padova non ha mai vinto contro Perugia. Tra gli ex, Alexander Berger, alla Tonazzo Padova nella stagione 2015/16. Per lui 274 punti in 28 gare ufficiali con Padova, anche se dall’inizio di questa stagione l’atleta è out a causa di un infortunio. Altro ex sarà il coach Lorenzo Bernardi, allenatore della Pallavolo Padova nella stagione 2009/10 (fino all’8 gennaio 2010). Da giocatore, esordì in serie A con l’Americanino Padova nella stagione 1984/85. Le prevendite on-line per la partita contro Perugia sono ancora aperte sul sito www.pallavolopadova.com. Domenica la biglietteria della Kioene Arena aprirà a partire dalle ore 16.00.

Il presidente

«Domenica affronteremo in casa una grandissimo team con molti campioni – ha detto il presidente Fabio Cremonese – e mi aspetto che la squadra giochi con la grinta e la determinazione vista a Verona. La Società è unita e in continua crescita, con un pubblico che ci sostiene con grande passione. La stagione 2018/19 è di assoluta eccellenza. E’ un campionato molto duro ma che, proprio per la grande qualità delle formazioni che vi partecipano, sta regalando diverse sorprese». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto dello scuolabus: dopo la strage sfiorata l'autista ubriaco è già libero

  • Cronaca

    Insulti alla consigliera Mosco e alla leghista Ghidoni, poi la folle escalation fino all'arresto. Ma torna libero

  • Cronaca

    Maltempo, è allerta arancione per il bacino del fiume Bacchiglione

  • Cronaca

    Aggredito dalla baby gang: scoperti a scassinare i garage, feriscono il testimone

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento