Quando la valorizzazione dei talenti vale più di una meta: nasce l'Accademia Petrarca Rugby

Fortemente voluto dal dg della gloriosa società patavina, il progetto prevede allenamenti specifici anche per i giocatori delle giovanili

Parola d'ordine: crescita. E valorizzazione: è ufficialmente partita una nuova iniziativa tecnica del Petrarca Rugby, fortemente voluta dal direttore generale del club, Beppe Artuso. Si tratta di una sorta di Accademia interna della società, per sostenere al meglio i propri giocatori più giovani.

IL PROGETTO

La gloriosa società rugbistica patavina ha individuato una ventina di atleti, che fanno già parte delle rose delle categorie Under 18 e serie A, ai quali viene proposto di partecipare ad allenamenti supplementari, seguiti sul piano tecnico anche da giocatori della Prima Squadra in qualità di specialisti. Sedute extra che avranno come tema competenze specifiche individuali come passaggio, linee di corsa, calci, preparazione atletica, palestra, tecnica di corsa ed altro ancora. “Lo scopo - spiega il direttore generale Beppe Artuso, che ha fortemente voluto questo progetto - è quello di arricchire il bagaglio tecnico dei giocatori, dando loro nuovi e più specici strumenti. Il gruppo sarà su base volontaria e aperto, ovvero con la possibilità di inserire o sostituire gli atleti protagonisti. Un grazie al presidente Enrico Toffano e alla società, che crede nell’iniziativa”.

SPAZIO AI PIU' GIOVANI

L’iniziativa coinvolgerà anche gli atleti più giovani, ovvero quelli delle categorie Under 14 e Under 16, che di tanto in tanto verranno invitati a partecipare a qualche seduta. A coordinare questa prima parte del progetto il preparatore atletico Alessandro Chillon, con il supporto del suo collega Fabio Michielon. Un progetto ideato in sintonia anche con il resto del settore giovanile della società, per dare una prospettiva a medio termine ad atleti e allenatori. Ricordiamo che il Petrarca, nel suo complesso (dall’Under 6 all’Eccellenza) può contare sul preziosissimo apporto di 44 allenatori, 4 preparatori sici, 2 tecnici delle skills (la tecnica individuale).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalo delle auto, l'incubo è finito? Arrestato dopo l'ennesimo colpo, era già stato scoperto

  • Cronaca

    Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Cronaca

    Neve in tutta la provincia: disagi limitati, spargisale in azione, prudenza alla guida

  • Incidenti stradali

    Scontro inevitabile causa mancata precedenza: conducente trasportato all’ospedale

I più letti della settimana

  • Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Neve in arrivo a Padova e provincia, arriva la conferma: le previsioni del tempo aggiornate

  • De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Esce col carrello stracolmo di merce, ma senza pagare: 27enne pizzicata e denunciata

  • Muore persona investita sui binari: bloccata la linea ferroviaria Treviso-Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento