Rugby, Gianfranco Beda lascia il Petrarca: sarà nello staff tecnico del Valsugana

Il preparatore atletico che vanta collaborazioni con il Venezia, il neo premiato Petrarca Rugby e la Nazionale italiana, sarà il nuovo Project marketing manager e il nuovo responsabile tecnico della società. A lui il compito principale di preparare i campioni del futuro

Obiettivo principale puntare sui giovani e sulla loro preparazione: ecco perché il Valsugana Rugby ha arruolato come preparatore atletico il preparatissimo (passateci il gioco di parole) Gianfranco Beda che vanta nel suo curriculum oltre alla fama di astista internazionale, un lavoro in squadre come il Venezia, il Rovigo e la Nazionale italiana. 

Beda ha svolto un eccellente lavoro anche la scorsa stagione nel Petrarca Rugby squadra che è riuscita a portarsi a casa lo scudetto che mancava da oltre 20 anni.  

Nel Valsugana ricoprirà il ruolo di responsabile tecnico del settore junior, posto che per tanti anni è stato occupato dall’ottimo Chris Roden, e di Project marketing manager per sfruttare al meglio le risorse, sia in campo che fuori, con gli sponsor e i volontari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui Colli: ciclista si scontra con un furgone, morto un 55enne

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Smantellato giro di prostituzione e casa di appuntamenti in un residence della Guizza

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere in un campo, è un cacciatore sessantenne scoperto da un agricoltore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento