Scherma, un'altra padovana a medaglia agli Europei: bronzo per Benedetta Fusetti

Nella sciabola a squadre: la portacolori del Petrarca Scherma è salita sul gradino più basso del podio con Gaia Pia Carella, Federica Guzzi Susini e Lucrezia Del Sal

Benedetta Fusetti con le compagne di squadra dopo la finale (foto Bizzi)

E sul petto delle avversarie compare la P di Padova. “Vergata” con la sua sciabola: dopo l'exploit di Margherita Lorenzi ora tocca a Benedetta Fusetti conquistare la medaglia di bronzo ai Campionati Europei Cadetti e Giovani di Foggia.

Bronzo a squadre

La quarta giornata della rassegna continentale, che segnava l'avvio del programma delle gare a squadre riservate agli under 17, ha visto i colori azzurri salire sul gradino più basso del podio grazie alla Nazionale di sciabola femminile. La squadra azzurra composta da Gaia Pia Carella (già bronzo individuale) Federica Guzzi Susini, Lucrezia Del Sal e dalla padovana Benedetta Fusetti si è imposta contro la Turchia col netto punteggio di 45-23 nell'assalto valido per conquistare il terzo posto e la conseguente medaglia di bronzo. Le azzurre, entrate in gara nei quarti di finale, hanno subito incontrato un avversario temibile come la Francia, domata con il punteggio di 45-39, prima di essere fermate in semifinale per mano della corazzata russa –poi argento nella finale contro l’Ungheria - con il punteggio di 45-28. Il bronzo conquistata dall’allieva del Maestro Cosimo Melanotte al Petrarca Scherma Padova riscatta la prova individuale della giornata d’apertura, terminata nel tabellone delle 16 per mano anche in questo caso di un’atleta russa, Vlada Plekhanova che aveva fatto suo il match con il punteggio di 15-13.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento