Tennis, spostamento a sorpresa: il torneo Atp Challenger di Cortina approda a Padova

Si terrà dal 21 al 29 luglio nel centro sportivo 2000 di via Pioveghetto: montepremi di 50mila dollari e campioni internazionali in arrivo

Il grande tennis internazionale torna a Padova. A sorpresa: il Centro Sportivo 2000 di via Pioveghetto ospiterà difatti il torneo Atp Challenger (montepremi di 50mila dollari), che nelle prime quattro edizioni si è disputato a Cortina d’Ampezzo.

Lo spostamento

Uno spostamento resosi possibile grazie all’immediata joint-venture creatasi tra Andrea Mantegazza e Paola Bergamo, direttore del torneo e Presidente Country Club Cortina, e la 2001 Team. Il torneo Atp Challenger “Country 2001 Team” si svolgerà dunque dal 21 al 29 luglio 2018 presso il Centro Sportivo 2000 di Padova, polisportiva a gestione 2001 Team, che da ormai sei anni collabora proprio con Andrea Mantegazza nella gestione degli atleti della Tennis Academy. “Per mantenere la data del torneo abbiamo cercato un’alternativa e il Centro Sportivo 2000, insieme all’organizzazione 2001 Team, è stata la scelta più ovvia” commenta Andrea Mantegazza, direttore tecnico del Country Club Cortina e organizzatore della manifestazione “L’impianto è uno dei più grandi del Veneto: piscine, palestre, solarium e dodici campi da tennis, che insieme all’ampio spazio verde presente ed alla club house con ristorante rendono il 2000 il circolo perfetto in cui organizzare un evento di tale portata”.

I precedenti

Ma non è la prima volta che la 2001 Team e il Centro Sportivo 2000 si prestano ad eventi di questo genere: nel 2014 e nel 2015 il gruppo Barbiero aveva organizzato due edizioni Atp Challenger (50.000$ la prima, la seconda con aggiunta l’ospitalità dei giocatori) che avevano visto partecipare i migliori atleti di tutto il mondo, tra cui lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, poi arrivato al numero 19 Atp (ora 23) e il next-gen russo Andrey Rublev, ora 35 Atp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento