Ultima sfida del 2018 per l'Argos Petrarca rugby, a Firenze il match è contro I Medicei

Decima giornata per il Top 12 che vede i campioni d’Italia approdare al Ruffino Stadium. C’è voglia di mantenere il primo posto in classifica, ma anche di riscattare l’unica sconfitta subita in campionato proprio in casa con il Valorugby

Argos Petrarca rugby - Fotovale da sito https://www.petrarcarugby.it/

Ultimo turno di campionato del 2018 per l’Argos Petrarca, impegnato in trasferta a Firenze nella decima giornata di Top 12 contro il Toscana Aeroporti I Medicei (sabato 22 dicembre, ore 15), la squadra allenata dall’ex tecnico bianconero Pasquale Presutti. (arbitro Andrea Piardi di Brescia, assistenti Vedovelli di Sondrio e Bertelli di Brescia, quarto uomo Pulpo di Brescia). Dopo la sosta, si ripartirà domenica 6 gennaio con le Fiamme Oro alla Argos Arena.

«Una sfida ostica ed estremamente importante»,

«A Firenze chiudiamo l’anno 2018 con una sfida ostica ed estremamente importante», spiega il tecnico bianconero Andrea Marcato. «I Medicei di Pasquale Presutti sono una squadra molto solida ed arcigna soprattutto tra le mura amiche. Vengono da una doppia sfida di Coppa Italia contro Valorugby nella quale hanno dimostrato tutta la loro solidità. I Medicei sono una squadra completa in ogni reparto, con giocatori di grande esperienza come Minto, De Marchi e Giovanchelli, forti ball carriers quali Greeff, Rodwell e McCann ed un numero 10 di grande livello come Newton. Noi vogliamo riprendere la nostra corsa ai playoff dopo la battuta d’arresto contro Reggio, desideriamo rendere orgogliosi la società ed i nostri tifosi che tanto ci sono stati accanto in questi mesi senza mai marci mancare il loro appoggio. Al ‘Mario Lodigiani’ ci aspettiamo una sfida molto tattica e ruvida dal punto di vista fisico, noi dovremo essere performanti per tutta la durata del match senza cali, portando molta pressione ai nostri avversari sia in attacco quanto in difesa, essere molto disciplinati nel rispetto del regolamento e cinici in zona punti».

La formazione annunciata dell’Argos Petrarca

Ragusi; De Masi, Riera, Bettin, Coppo; Menniti-Ippolito, Francescato; Trotta, Manni, Conforti; Saccardo (cap.), Gerosa; Mancini Parri, Cugini, Rizzo. A disp.: Acosta, Santamaria, Scarsini, Cannone, Benettin, Navarra, Zini, Fadalti.

Evento facebook https://www.facebook.com/events/2142301306087023/

Formazione PETRARCA TOP12_Giornata_10_MED-PET_WEB_550x310-2

La probabile formazione de I Medicei

Cornelli; McCann, Cerioni (c), Rodwell, Lubian; Newton, Esteki; Greef, Chianucci, Cosi; Pierini, Minto; Battisti, Giovanchelli, De Marchi.

A disposizione: Schiavon, Broglia, Montivero, Grobler, Boccardo, Rorato, Lupini, Mattoccia.

Arb. Andrea Piardi (Brescia), AA1 Federico Vedovelli (Sondrio), AA2 Filippo Bertelli (Brescia). Quarto Uomo: Francesco Pulpo (Brescia).

MEDvPAD-2

Foto articolo: Fotovale da sito https://www.petrarcarugby.it/

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento