Calcio Padova in lutto per la morte di Barbiero, ex terzino con 111 presenze in maglia biancoscudata

Cominciò a giocare nella formazione della parrocchia di Brusegana: durante la finale di un torneo venne notato da Mario Alfonsi che lo mandò a fare un provino per il Padova

Valeriano Barbiero (1966-1967)

Calcio Padova in lutto per la scomparsa di Valeriano Barbiero, ex terzino con 111 presenze in maglia biancoscudata.

L'ESPERIENZA BIANCOSCUDATA. Valeriano Barbiero è nato a Padova il 6 novembre 1942. Il suo debutto in maglia biancoscudata risale al 16 giugno 1963 (Brescia-Padova 0-1) e destino ha voluto che l'ultima apparizione con la maglia della sua città cadesse proprio durante un Brescia-Padova (0-4), il 22 giugno 1969.

LA CARRIERA CALCISTICA. Cominciò a giocare nella formazione della parrocchia di Brusegana: durante la finale di un torneo disputato ad Abano Terme venne notato da Mario Alfonsi che assieme ad altri ragazzi lo mandò a fare un provino per il Padova. Al primo tentativo l’elevato numero di ragazzi chiamati al provino non permise a Barbiero nemmeno di giocare. Al secondo tentativo, un mese dopo, riuscì invece ad entrare nel vivaio del Padova. Dopo il debutto in prima squadra, approdò in Serie A con il Cagliari, ma a seguito di un infortunio tornò all’Ombra del Santo. Fece parte della formazione che arrivò in finale di Coppa Italia persa poi contro il Milan (in seguito il racconto di quella gara). Giocò in totale per tredici anni, di cui uno in Serie A, dieci in Serie B e due in Serie C. In Serie B disputò 226 gare, di cui 111 con il Padova, 82 con la Reggiana e 33 con l’Alessandria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento