Calcio Padova in lutto per la morte di Barbiero, ex terzino con 111 presenze in maglia biancoscudata

Cominciò a giocare nella formazione della parrocchia di Brusegana: durante la finale di un torneo venne notato da Mario Alfonsi che lo mandò a fare un provino per il Padova

Valeriano Barbiero (1966-1967)

Calcio Padova in lutto per la scomparsa di Valeriano Barbiero, ex terzino con 111 presenze in maglia biancoscudata.

L'ESPERIENZA BIANCOSCUDATA. Valeriano Barbiero è nato a Padova il 6 novembre 1942. Il suo debutto in maglia biancoscudata risale al 16 giugno 1963 (Brescia-Padova 0-1) e destino ha voluto che l'ultima apparizione con la maglia della sua città cadesse proprio durante un Brescia-Padova (0-4), il 22 giugno 1969.

LA CARRIERA CALCISTICA. Cominciò a giocare nella formazione della parrocchia di Brusegana: durante la finale di un torneo disputato ad Abano Terme venne notato da Mario Alfonsi che assieme ad altri ragazzi lo mandò a fare un provino per il Padova. Al primo tentativo l’elevato numero di ragazzi chiamati al provino non permise a Barbiero nemmeno di giocare. Al secondo tentativo, un mese dopo, riuscì invece ad entrare nel vivaio del Padova. Dopo il debutto in prima squadra, approdò in Serie A con il Cagliari, ma a seguito di un infortunio tornò all’Ombra del Santo. Fece parte della formazione che arrivò in finale di Coppa Italia persa poi contro il Milan (in seguito il racconto di quella gara). Giocò in totale per tredici anni, di cui uno in Serie A, dieci in Serie B e due in Serie C. In Serie B disputò 226 gare, di cui 111 con il Padova, 82 con la Reggiana e 33 con l’Alessandria.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalo delle auto, l'incubo è finito? Arrestato dopo l'ennesimo colpo, era già stato scoperto

  • Cronaca

    Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Cronaca

    Neve in tutta la provincia: disagi limitati, spargisale in azione, prudenza alla guida

  • Incidenti stradali

    Scontro inevitabile causa mancata precedenza: conducente trasportato all’ospedale

I più letti della settimana

  • Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Neve in arrivo a Padova e provincia, arriva la conferma: le previsioni del tempo aggiornate

  • De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Esce col carrello stracolmo di merce, ma senza pagare: 27enne pizzicata e denunciata

  • Muore persona investita sui binari: bloccata la linea ferroviaria Treviso-Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento