Novità al Valsugana Rugby: rientra Nicola Benetti e arriva Levani Kurimudu

Ritorna a giocare Benetti, autore del calcio di punizione che ha segnato la promozione del Valsugana in Top 12 e tra la linea dei tre quarti, con la speranza di poter far la differenza, arriva Kurimudu

Grandi novità questa settimana arrivano dal direttore sportivo, Nicola Bettio, che conferma l’arrivo di due giocatori tra le fila dei trequarti del Valsugana Rugby Padova.

Nicola Benetti

Da un lato troviamo l’attesissimo rientro di Nicola Benetti, mediano di mischia del 1984 dalla nota esperienza nel campionato in Eccellenza e non solo. È un grande bentornato quello che la società vuole dare a Nicola, autore del calcio di punizione che ha segnato la promozione del Valsugana in Top 12. Il rapporto maturato con la squadra nel corso della scorsa stagione, può aiutare molto gli avanti nel gioco libero, ma ancor di più aumentare la fiducia della squadra mettendosi alla guida nei momenti della partita più critici.

Levani Kurimudu

Il secondo arrivo è tra la linea dei tre quarti è Levani Kurimudu. Classe 1993, di origini fijane, nella scorsa stagione ha giocato sia ala che centro presso Fiji Drua (NRC). È un giocatore molto forte fisicamente (95kg di peso, 181cm di altezza), con grandi skills individuali e molto veloce. La speranza è che possa fare la differenza e possa aiutare i trequarti ad andare ben oltre la linea del vantaggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento