Sei ori, un argento e un bronzo le vittorie a Jesolo dell’A.S.D. Tana delle tigri Taekwondo – team Monforte

Sei ori, un argento e un bronzo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il 27 e 28 aprile presso il Palazzo del Turismo di Jesolo ha avuto luogo l’edizione 2019 del Veneto Kombat Torneo Internazionale di Taekwondo WT (Olimpico) che ha visto confrontarsi 554 atleti. Ben 8 medaglie per l’ A.S.D. Tana delle Tigri Taekwondo – Team Monforte più precisamente 6 ori, 1 argento e 1 bronzo.

Nella giornata di Sabato l’atleta Roberto Gavin (capitano del TEAM) non delude le aspettative superando il primo incontro per k.o tecnico e concludendo la finale per k.o. nei primi 20 secondi del primo round, per lui e’ la quinta medaglia d’oro consecutiva della stagione agonistica corrente, portandosi cosi’ a 12 vittorie e una sola sconfitta. Oro per Giacomo Zuliani che vince la finale per somma di ammonizioni. Medaglia d’oro anche per Abazaj Aisa e Corduneanu Enrico nella categoria Cadetti B.

L’atleta Davide Gavin supera con un punteggio di 24 a 0 la fase eliminatoria e dopo una semifinale agguerrita deve accontentarsi della medaglia di bronzo. Vladulescu Paola invece deve subito confrontarsi con l’atleta favorita del torneo e nonostante la buona prestazione non riesce ad aggiudicarsi il match.

Domenica 28 la Tana delle tigri ha schierato le sorelle Olteanu Nicoleta e Isabela, entrambe hanno partecipato nella categoria Esordienti (5- 8 anni) e conquistano entrambe il secondo oro consecutivo della stagione. Il commento del Maestro Marco Monforte “Il Team sta rispondendo bene alle direttive impartite, i ragazzi si allenano, i genitori collaborano e i risultati vengono fuori.

Un po’ rammarico per le due sconfitte subite, ma sono state costruttive. Il prossimo appuntamento sarà l’ Open di Riccione l’11 e il 12 maggio “

Torna su
PadovaOggi è in caricamento