Arcella, arcella

  • Verifiche e arresti. Accoltellò un uomo, per fermarlo serve lo spray urticante

  • Ciak, si gira! L'Arcella diventa set cinematografico: chiusure stradali in vista

  • Scippato dalla giovane in difficoltà: chiede informazioni e gli sfila un prezioso orologio

  • "Ritrovo per spacciatori e pregiudicati": il questore chiude per 15 giorni un bar all'Arcella

  • "Povia, non sei il benvenuto all'Arcella": la polemica corre su Facebook

  • Nottata di controlli all'Arcella: setacciati i bar. Arresti, denunce ed espulsioni

  • In negozio scopre la sua bicicletta rubata e fa denunciare il giovane ricettatore

  • Scovati un irregolare e un ricercato. Scattano espulsione e carcerazione

  • I residenti fanno trovare la droga abbandonata dai pusher in giardini e piazze

  • Luciani rilancia l'idea del parco Tre Venezie nell'area Borgomagno

  • Una sfida per 500, a colpi di street dance: torna il “Dance 4 Fun Hip Hop Contest”

  • Controlli anti droga nelle zone dello spaccio: nella notte si scoprono due pusher

  • Duro colpo allo spaccio, in manette due corrieri: bloccati con la droga e 30mila euro

  • Controlli straordinari dei carabinieri, setacciata l'Arcella: 1 arresto, 7 denunce

  • Passeggiate sonore, aperitivi e “game session”: tutti gli appuntamenti a Padova

  • Le “Pulizie Intensive” arrivano all'Arcella: interventi e divieti di sosta in strada

  • Spacciatori scovati in strada con hashish ed eroina, uno aggredisce i militari. Due arresti

  • "Arcella bella 2019": il festival estivo tra concerti, incontri, teatro e momenti di ristoro

  • "Arcella bella 2019": arte, musica ed eventi al Parco Milcovich

  • Volontari, tutti in strada per ripulire i quartieri: all'Arcella e Forcellini arriva "Clean Up"

  • Sfuma la spaccata del ladro solitario, i vestiti lo incastrano. Furto a segno in un negozio

  • Verifiche notturne nei quartieri, lotta allo spaccio tra espulsioni e arresti

  • Omicidio suicidio sconvolge l'Arcella: fratello e sorella morti in casa in un lago di sangue

  • Retata notturna nelle roccaforti dello spaccio, occhi puntati sui bar. Scattano le espulsioni

  • I clienti fissi sono criminali e spacciatori: chiude per un mese il bar delle risse