menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adozione cani a Padova: gli animali domestici pronti ad iniziare una nuova vita

Il Rifugio San Francesco non vede l’ora di farvi conoscere tutti i suoi ospiti

Gennaio è il mese più freddo dell’anno, il clima è particolarmente rigido, quindi non si vede l’ora di trascorrere il tempo libero in casa.

In questa stagione infatti, le temperature possono scendere fin sotto lo zero soprattutto di notte e per molti animali che non hanno una casa, affrontare l’inverno può essere difficile.

Le associazioni presenti sul territorio di Padova, come il Rifugio San Francesco, si prendono cura di loro, in attesa di un padrone pronto ad adottarli e a dargli una nuova vita.

Siete pronti a conoscere tutti gli ospiti del Rifugio?

Macchia

Nato nel 2006, Macchia è un meticcio maschio di taglia medio-piccola, non sterilizzato, ma chippato e vaccinato. Goloso e pronto a difendere la sua pappa dagli altri pelosi, cerca una casa calda e accogliente in cui avere una seconda occasione. Adorabile e dolcissimo, se entrate nel suo cuore vi seguirà ovunque pronto a donarvi tutto il suo affetto e a ricevere tante coccole. Completamente autonomo e amante delle passeggiate, sa andare al guinzaglio e non vede l’ora di conoscere una nuova famiglia in cui vivere una vita serena.

Sole

Sole è un pastore maremmano di circa 6 anni dal carattere dolcissimo e molto sensibile, per questo non ama stare da solo e ha bisogno di persone che possano dargli tutto l’affetto di cui ha bisogno. Inizialmente timoroso, ama la compagnia degli uomini, mentre quella dei suoi simili deve essere verificata. Il cagnolone di taglia grande, aspetta solo una famiglia che sappia accoglierlo e che lo tenga in casa durante la notte perché la sua paura più grande sono i temporali. Agile e amante dell’aria aperta meglio inserirlo in un giardino ben recintato.

Zoe

Nata nel 2019, Zoe è una cagnolona Amstaff di taglia media, agile, giocherellona che ama stare all’aria aperta per divertirsi e dare libero sfogo alla sua energia innata. Buonissima con gli uomini è sempre in cerca di coccole e di persone che conoscano bene la razza e le sue necessità. Sterilizzata, vaccinata e con microchip, ha un carattere dominante quando si trova in presenza di altri cani, per questo meglio inserirla in un contesto in cui è l’unico pet.

Rifugio San Francesco

Spazi aperti e tanto verde incontaminato ospitano il Rifugio San Francesco. Con una superficie di 18.000 mq a Piazzola sul Brenta, in via Borghetto, a pochi chilometri da Padova, i pet vivono a contatto con la natura circondati dall’affetto e dalle attenzioni dei volontari che trascorrono le loro giornate a prendersi cura dei loro ospiti.

Ampi box e una vita confortevole è l’obiettivo che l’associazione persegue fin dalla fondazione nel 2003 prendendo spunto dai principi di San Francesco, patrono dell’ecologia.

Scoprire i pelosi presenti nel Rifugio San Francesco è semplice, basta chiamare il numero 3331867076, visitare il sito web, i profili Facebook e Instagram.

Le storie dei quattro zampe che vi abbiamo raccontato sono simili a quelle di molti ospiti presenti all’interno del Rifugio. Per conoscete gli altri pet e farvi conquistare dal loro affetto, vi basta un semplice click e collegarvi ai canali social dell’associazione!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento