menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi nella stazione dei carabinieri di Piacenza: l'indagine al comando Interregionale di Padova

In Prato della Valle, dove ha sede il comando interregionale “Vittorio Veneto”, tutto pronto per l’avvio di un procedimento disciplinare interno. A decidere in ultima istanza sulle sorti dei militari sarà il comando generale di Roma e il ministero della Difesa

A condurre l’inchiesta interna sui carabinieri indagati per i gravi reati consumatisi nella caserma Levante e denunciati dalla procura di Piacenza, sarà il comando Interregionale di Padova, dal quale infatti dipende anche il comando regionale dell’Emilia Romagna. A decidere poi in ultima istanza sulle sorti dei militari indagati sarà il comando generale di Roma e il ministero della Difesa. 

Prato della Valle

In Prato della Valle, dove ha sede il comando interregionale “Vittorio Veneto” è quindi tutto pronto per l’avvio di un procedimento disciplinare interno finalizzato al licenziamento dei militari che sono finiti nell'indagine. Verranno sentiti loro e tutte le persone del comando che sono entrate in contatto con loro e che con essi avevano relazioni.

Nuovi indagati?

Se poi durante le indagini disciplinari dovessero essere riscontrati elementi di prova contro altri militari, gli ispettori del Comando dovranno subito riferire all’autorità competente e potrebbe quindi scattare anche nei loro confronti un accertamento disciplinare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento