menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rotonda di via XXVIII Aprile con l'aiuola appena rimessa a nuovo

La rotonda di via XXVIII Aprile con l'aiuola appena rimessa a nuovo

Cittadini in campo per il loro territorio: le aree verdi di Borgo Veneto tornano a splendere

L'iniziativa "Adotta un'aiuola" lanciata dall'amministrazione comunale ha suscitato ottime reazioni in paese, con un'azienda che ha preso in carico la sistemazione di tre rotatorie

Il Comune ha lanciato l'idea, la cittadinanza ha reagito nel migliore dei modi. Ora Borgo Veneto ha già due rondò rimessi a nuovo, un terzo lo sarà presto e molte altre zone potrebbero seguire.

Nuovo biglietto di ingresso in paese

Merito di "Adotta un'aiuola", il programma promosso dall'amministrazione comunale per permettere a cittadini, associazioni e aziende di curare direttamente la manutenzione e la gestione di aiuole pubbliche stradali e aree verdi del territorio. I primi a offrire il loro servizio sono stati i gestori della Floricoltura Roberta, ditta di Santa Margherita d'Adige che nella frazione ha preso in carico tre rotonde fra Santa Margherita e Taglie. Due sono state messe a punto nel giro di pochi giorni con l'erba curata e nuove piante scelte ad hoc. E ben presto è arrivato anche il responso dei residenti, entusiasti per il nuovo biglietto da visita offerto a chi entra e passa nella cittadina.

Gli sfalci

In attesa della realizzazione della terza aiuola da parte della floricoltura e di nuove adesioni al progetto, il Comune ha anche avviato il secondo stralcio dei fossi. Operazione non poco complessa a causa delle particolari condizioni meteo degli ultimi mesi, con temperature torride dopo settimane di piogge abbondanti a maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento