Agrex: si decide il futuro dei lavoratori

«Ancora una volta confermiamo che i lavoratori si tutelano salvaguardando i loro posti di lavoro e non gli interessi di sedicenti imprenditori», ha dichiarato Loris Scarpa della Fiom

E' stata fissata per sabato 1 febbraio, la firma per la retrocessione dalla Agrex srl: i 45 lavoratori, che non prendono la paga da novembre, torneranno in capo alla Mo.Pe.Ri spa. La Mo.Pe.Ri spa, in fallimento, richiederà la cassa integrazione per i lavoratori e le lavoratrici e valuterà le possibili offerte per il futuro dell’azienda.Intanto la Fiom ha chiesto l’intervento del Prefetto affinché il percorso non abbia ulteriori intoppi.Nel frattempo, è giunta notizia che l’udienza per il fallimento della Agrex srl, nelle persone di Zaramella, Kruglyk e Sindoca, è stata fissata per il 6 marzo.

Fiom

Loris Scarpa, segretario della Fiom di Padova, conferma che la lotta che è stata portata avanti in questi mesi sta dando i primi risultati: «Ora ci impegneremo per trovare delle soluzioni economiche per i lavoratori stremati da questi mesi senza compenso per la ripartenza dell’azienda. Ancora una volta confermiamo che i lavoratori si tutelano salvaguardando i loro posti di lavoro e non gli interessi di sedicenti imprenditori».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento