menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Duecento alberi piantati domenica con l'iniziativa "Il bosco vivo di Albignasego"

Le 75 persone presenti, suddivise in tre turni, hanno messo a dimora circa 200 nuovi alberi nel grande area verde di via della Costituzione, che ospiterà un grande parco urbano

In una mattinata baciata dal sole, domenica si è svolta ad Albignasego l’iniziativa “Il bosco vivo”, promossa dal Comune in collaborazione con l’associazione Spiritus mundi. Le 75 persone presenti, suddivise in tre turni, hanno messo a dimora circa 200 nuovi alberi nel grande area verde di via della Costituzione, che ospiterà, una volta completato, un grande parco urbano, popolato da centinaia di piante, tra alberi e arbusti. Tantissimi i bambini presenti, felici di contribuire a piantare gli alberelli che, frequentando il parco, vedranno crescere insieme a loro.

La piantumazione

«Ad un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria» dichiara il sindaco Filippo Giacinti «domenica abbiamo piantato centinaia di giovani alberi nell’area boschiva del nuovo parco della nostra Città. È la vita che continua, un segno della voglia di rinascita, la cura per l’ambiente che è amore per il futuro dei nostri figli, la speranza che non muore». Questi duecento alberi sono parte delle oltre 500 piante (tra alberi e arbusti) che compongono la fascia boschiva e delle pià di 1800 complessive che popolano il nuovo parco, la cui piantumazione è iniziata lo scorso autunno. «Avevamo bisogno di una giornata così» dichiara valentina Luise, assessore con delega ai parchi cittadini. «Abbiamo passato una mattina assieme a tanti bambini, a piantare una parte degli alberi del futuro bosco vivo di Albignasego all’interno del parco del teatro, che è in fase di realizzazione. Grazie a Spiritus Mundi per aver collaborato con la nostra amministrazione alla realizzazione di questo progetto, grazie all’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo e ai Rangers per averci permesso di poter svolgere in sicurezza la manifestazione e grazie a Mide architetti e Pool landacape per l’ottimo lavoro che stanno facendo».

La superficie

Il nuovo parco si estende su una superficie complessiva di 25 mila metri quadrati, all’interno della quale verrà realizzato il teatro/auditorium. È stato attrezzato inoltre con un’area giochi per i bambini più piccoli, un’area sportiva per giovani e adulti, una pista pump track, un teatro all’aperto e un’area relax per famiglie. I lavori di completamento del parco stanno procedendo e la loro conclusione è prevista i nprimavera, tra aprile e maggio, con l’arredo, le strutture sportive e ricreative, le piante e il prato erboso. Una volta completato, il parco sarà inaugurato e aperto alla cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento